Virgilio Sport

Paola Ferrari:"Infanzia difficile. Sono uscita di casa a 15 anni"

Intervista molto partecipata della giornalista e conduttrice tv a Io e Te

Pubblicato:

Paola Ferrari:"Infanzia difficile. Sono uscita di casa a 15 anni" Fonte: ANSA

Paola Ferrari non ha mai rilasciato un’intervista banale, in questi decenni (e non sono pochi) di televisione e di giornalismo. Anche le sue risposte, nel corso di Io e Te, risultano interessanti e molto intense: “Sono una guerriera perché ho avuto un’infanzia molto complessa di cui parlo con difficoltà. Sono uscita di casa a 15 anni, mi ha salvata Enzo Tortora – ha detto la Ferrari – che mi diede il primo lavoro. Ho smesso di studiare molto presto e ho dovuto riprendere in seguito. Ho dovuto combattere in un ambiente maschile come quello del calcio e tutto questo mi ha portato ad essere quella che sono”.

Dopo essere uscita di casa a soli 15 anni, con il sogno di diventare una giornalista, comincia a lavorare per mantenersi. Fotoromanzi, fino all’incontro con Enzo Tortora e la partecipazione a quel programma geniale che è stato “Portobello“. Dopo aver lavorato per altri tre anni con Tortora, Paola Ferrari continua a lavorare per realizzare il sogno di diventare una giornalista sportiva che si realizza quando l’Italia vince i Mondiali del 1982.

La conduttrice televisiva ha svelato la complessità del rapporto con i suoi genitori, con il padre ormai novantenne. “Mio papà è un personaggio un po’ particolare. E’ un papà che era molto poco presente fino a quando poi è mancata mia mamma. Solo in quel momento il rapporto con mio padre è rinato ed oggi mi occupo molto di lui e mi sta dando quel legame con la famiglia che prima non avevo”.

“Cosa ti suscita vedere un papà anziano che ha bisogno di te?”, le ha chiesto il presentatore, Pierluigi Diaco. “Quando vedo i ragazzi che provano dolore in seguito alla perdita dei genitori, io mi chiedo: che cosa si proverà? Io quel sentimento non l’ho mai provato e mi sarebbe piaciuto provarlo”, confessa la Ferrari che, dopo essere cresciuta con un vuoto emotivo, sta tentando di recuperare un rapporto con il genitore.

Paola Ferrari è sposata da 23 anni con Marco De Benedetti, imprenditore e presidente di GEDI. Con lui ha avuto due figli, Virginia e Alessandro. Il loro è un matrimonio costruito sulle differenze, anche da un punto di vista politico.

“Anche con mio marito dico tutto quello che penso al punto che quando litighiamo gli altri pensano che stiamo per separarci”. “Quando ho conosciuto mio marito, il direttore di un giornale mi ha detto che sarebbe finita dopo sei mesi e, invece, dopo sei mesi eravamo sposati ed oggi stiamo insieme da 23 anni anni” – racconta Paola Ferrari che poi svela il segreto della durata del suo legame con De Benedetti: “non ci annoiamo mai”.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...