Virgilio Sport

Pellegatti fa due nomi per il Milan e scatena ironie sul web

Le soluzioni per il centrocampo prospettate dal giornalista dal cuore rossonero non alimentano particolari entusiasmi tra i sostenitori, anzi.

05-06-2020 10:16

Pellegatti fa due nomi per il Milan e scatena ironie sul web Fonte: Youtube

A una settimana dal ritorno in campo nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus, Carlo Pellegatti fa il punto della situazione in casa Milan. Il giornalista dal cuore rossonero, nel suo consueto appuntamento su Youtube, parla di cambio di filosofia in atto nella società rossonera e fa due nomi di mercato.

Il Milan cambia registro

“Il Milan vuole cambiare regime, la proprietà e la società vogliono rendere molto più europeo il Milan quanto a intensità, velocità e rapidità”, esordisce l’esperto cronista. “L’obiettivo è un cambio di tendenza, un Milan inglese o tedesco nella determinazione, anche se naturalmente ci vogliono i piedi buoni per tornare ad alti livelli”.

Pellegatti e la priorità di mercato del Milan

L’analisi di Pellegatti prosegue: “Quelli del Fondo Elliott vogliono trasformare il Milan in una squadra diversa e partiranno proprio dal centrocampo. La pedina essenziale è un centrale da affiancare a Bennacer, che pure è osservato da diverse squadre europee. Serve un giocatore fisicato e le soluzioni sono due”.

Milan, due nomi per il centrocampo

Ecco i calciatori finiti nel mirino del club rossonero per rinforzare la mediana: “La prima ipotesi potrebbe essere il ritorno di Bakayoko, per cui il problema principale più che dal cartellino è rappresentato dall’ingaggio. Lui è rimasto col cuore a Milano, tornerebbe di corsa. L’altra soluzione è rappresentata da Florentino Luis, giocatore del Benfica forte, resistente, di grande classe e qualità. I portoghesi potrebbero anche darlo in prestito biennale”.

Pellegatti e l’obiettivo del Fondo Elliott

Dal giornalista, poi, una certezza: “Molti sono già sicuri che succederà, in ogni caso gli attuali proprietari del Milan vogliono lasciare qualcosa di concreto ai nuovi compratori, oltre allo stadio. Una società inquadrata – conclude Pellegatti – che torni a essere un punto di riferimento per il mondo del calcio”.

Pellegatti e i rinforzi, la reazione dei tifosi

I nomi fatti da Pellegatti per il centrocampo non scatenano troppi entusiasmi tra i sostenitori rossoneri, anzi. “”Sarà questo il Milan che continuerà a far ridere tutti?”, chiede Luca. “Immagino le altre squadre c…rsi sotto”, ironizza Lorenzo. Anche Maurizio è caustico: “Se alla Juve o all’Inter propongono Bakayoko si mettono a ridere”, mentre Gian Domenico ammette: “Mi fai rimpiangere Mirabelli con questi nomi”. Non mancano però gli estimatori di Bakayoko: “Un grandissimo talento, lo riprenderei subito, con lui il Milan era completo”, sostiene Dennis.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...