Virgilio Sport

Puig: "L'addio di Espargaro è una questione di età"

"Espargaro voleva rinnovare, ma cerchiamo dei giovani"

Pubblicato:

Puig: "L'addio di Espargaro è una questione di età" Fonte: Getty images

La coppia di piloti MotoGp per il 2023 dell’HRC prende forma: Pol Espargaro infatti torna in KTM e la Honda a breve annuncerà Joan Mir.

“Pol ha sempre voluto rinnovare. Quest’anno gli abbiamo detto che avremmo preso più tempo per decidere. Honda in questo momento storico, sta prestando molta attenzione a trovare piloti più giovani, perché vuole sviluppare la moto e cercare un pilota che possa stare più tempo in squadra, non un pilota che è già sula soglia dei 30”.

Queste le parole di Alberto Puig che ha spiegato, in un’intervista a “DAZN” i motivi di questa separazione con il pilota di Granollers.

Cosa prevede il futuro? Pol Espargaro sarà infatti, a partire dal prossimo anno, un pilota del neonato team satellite KTM, GASGAS Factory Racing Team. Nel frattempo, Honda aspetta di poter annunciare Joan Mir, al momento alle prese con un infortunio.

“In termini di velocità, non credo ci sia molta differenza tra Espargaro e Mir. È stata l’età ad essere un fattore decisivo nella decisione. Non ha nulla a che fare con la velocità o la qualità di Pol, sappiamo tutti che è un pilota super veloce”, ha ribadito infatti Puig, che non vede l’ora di riavere a disposizione Marc Marquez.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...