Virgilio Sport

Ronaldo 'ritrova' il Liverpool da giocatore dello United: l'ultima volta fu agrodolce

Nel 2009 i Reds calarono il poker all'Old Trafford dove ci fu gloria anche per Dossena. Del portoghese l'illusorio 1-0 su calcio di rigore.

Pubblicato:

Ronaldo 'ritrova' il Liverpool da giocatore dello United: l'ultima volta fu agrodolce

Il programma domenicale della Premier League offre la grande classica del calcio inglese: all’Old Trafford il Manchester United riceve il Liverpool. 

Per storia, blasone e tradizione non potrà mai essere una sfida banale e, numeri alla mano, lo si può considerare con pieno merito come uno dei grandi classici d’Oltremanica.

Ad arricchire il menù, però, c’è un altro aspetto da considerare. Decisamente non secondario. Sarà il primo confronto tra Red Devils e Reds dal ritorno in quel di Manchester di Cristiano Ronaldo. 

Il fuoriclasse portoghese ‘ritrova’ il Liverpool da giocatore dello United per la prima volta dopo ben dodici anni.

Per risalire all’ultimo scontro diretto tra il lusitano e la formazione oggi guidata da Jurgen Klopp, bisogna riavvolgere il nastro alla stagione 2008-2009, quella precedente al trasferimento di CR7 al Real Madrid. 

E’ il 14 marzo del 2009, per la precisione la 29 giornata di campionato: il Manchester di Sir Alex Ferguson – che a fine anno trionferà in Premier – riceve il Liverpool all’epoca dei fatti guidato da Rafa Benitez. 

Lo United si presenta in campo con una sorta di 4-4-2 dove Ronaldo agisce largo sulla destra a sostegno di Rooney e Tevez. E a proposito di vecchie conoscenze della nostra Serie A, in campo quel giorno ci sono anche Patrice Evra, Nemanja Vidic e Edwin van der Sar.

I padroni di casa partono fortissimo e la sbloccano dopo nemmeno un quarto d’ora di gioco e, ovviamente, a stappare la partita è proprio Ronaldo che realizza il calcio di rigore precedentemente conquistato da Park griffando il suo 13° goal stagionale. Sembrava il prologo di un pomeriggio trionfale per i padroni di casa e invece la situazione si capovolge.

Il Liverpool ribalta tutto già nel primo tempo grazie al pareggio di Fernando Torres e al sorpasso firmato dal capitano Steven Gerrard. Nella seconda frazione di gioco la festa venne completata dalla rete di Fabio Aurelio e dall’acuto finale di Andrea Dossena, firmatario del definitivo 4-1 in pieno recupero.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...