Virgilio Sport

Rooney: "Cambiai tacchetti per ferire i giocatori del Chelsea"

L'ex attaccante inglese ha svelato questo incredibile retroscena datato 2006.

08-02-2022 19:45

Rooney: "Cambiai tacchetti per ferire i giocatori del Chelsea" Fonte: Getty Images

Nel corso di un documentario Amazon dedicatogli, Wayne Rooney ha svelato un retroscena curioso che sicuramente farà discutere in Inghilterra. L’ex attaccante del Manchester United nel 2006 ha fatto qualcosa di intenzionale per provare a “fare male” ai rivali del Chelsea: “Al Chelsea bastava un solo punto per vincere il campionato. Non potevo sopportarlo. Allora, prima della partita, ho deciso di cambiare i miei tacchetti delle scarpette mettendo quelli chiodati e più lunghi”. 

A Rooney non interessava molto giocare a calcio in quella occasione: “Sinceramente non erano quelli adatti a me e non mi piacevano ma volevo far male a qualcuno del Chelsea ed erano legali. Ripeto, avevano bisogno solo di un punto per vincere la Premier League e non lo sopportavo”.

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...