Virgilio Sport

Schurrle lascia a 29 anni: "Ho vissuto più ombre che luci"

André Schurrle ha annunciato a sorpresa il proprio ritiro dal calcio giocato a soli 29 anni: "La decisione è maturata da tempo".

Pubblicato:

Schurrle lascia a 29 anni: "Ho vissuto più ombre che luci" Fonte: Getty

Una carriera fatta di alti e bassi, ma compromessa dai tanti problemi fisici: a soli 29 anni André Schurrle dice basta con il calcio giocato. L’esterno tedesco ha annunciato il proprio ritiro, dichiarando il suo addio al Borussia Dortmund.

Una vita calcistica spesa per la maggior parte del tempo in patria tra Bayer Leverkusen, Mainz, Wolfsburg e Borussia Dortmund, ma anche le esperienze in Inghilterra con le maglie di Fulham e Chelsea.

L’ultima stagione Schurrle l’ha però vissuta in prestito in Russia con la maglia dello Spartak Mosca: dopo il suo rientro al Borussia Dortmund la decisione di appendere le scarpe al chiodo, come annunciato ai microfoni del ‘Der Spiegel’.

“L’idea stava maturando dentro di me da molto tempo e alla fine ho deciso, i momenti difficili erano sempre di più e quelli felici sempre meno. Ho vissuto molte più ombre che luci. Non ho più bisogno degli applausi del pubblico”.

Un addio amaro al calcio per un giocatore che ha toccato il suo punto più alto con la vittoria del Mondiale nel 2014 in Brasile. Nella sua bacheca anche un titolo di campione d’Inghilterra con il Chelsea.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...