Virgilio Sport

Sei Nazioni, Crowley suona la carica: "Contro la Francia per giocare il nostro rugby"

Il CT dell'Italia: "Sono i favoriti per la Coppa del Mondo, cerchiamo di stare in partita e confermare la giusta mentalità".

03-02-2023 15:22

Sei Nazioni, Crowley suona la carica: "Contro la Francia per giocare il nostro rugby" Fonte: Getty Images

Tutto pronto per l’esordio dell’ItalRugby contro la Francia,il CT Crowley ha diramato la formazione per l’impegno di domenica.

Non c’è spazio per le novità (in lista un solo debuttante), il XV dell’Olimpico ricalca, con le eccezioni dell’indisponibile Monty Ioane e di Pietro Ceccarelli che parte dalla panchina, quello che ha concluso i Test Match dell’autunno contro il Sudafrica. Il pacchetto di mischia ruota intorno al blocco del Benetton (Nicotera-Ferrari), in seconda linea tocca a Ruzza-Cannone e in terza Negri, capitan Michele Lamaro e Cannone. La regia della linea dei trequarti è affidata a Varney-Allan, ai centri Morisi-Brex, nel ruolo di ala saranno schierati Bruno e Menoncello, quest’ultimo in meta al debutto contro i Galletti, e di estremo l’emergente Capuozzo. In panchina ci sono 2 trequarti e 6 elementi di mischia.

Questa la formazione dell’Italia contro la Francia:

15 Ange CAPUOZZO (Stade Toulousain, 7 caps)

14 Pierre BRUNO (Zebre Parma, 7 caps)

13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 18 caps)

12 Luca MORISI (London Irish, 39 caps)

11 Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby, 6 caps)

10 Tommaso ALLAN (Harlequins, 66 caps)

9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 15 caps)

8 Lorenzo CANNONE (Benetton Rugby, 3 caps)

7 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 21 caps) – capitano

6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 40 caps)

5 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 36 caps)

4 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 25 caps)

3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 40 caps)

2 Giacomo NICOTERA (Benetton Rugby, 7 caps)

1 Danilo FISCHETTI (London Irish, 25 caps)

A disposizione:

16 Luca BIGI (Zebre Parma 42 caps)

17 Federico ZANI (Benetton Rugby, 16 caps)

18 Pietro CECCARELLI (Brive, 24 caps)

19 Edoardo IACHIZZI (Vannes, esordiente)

20 Giovanni PETTINELLI (Benetton Rugby, 8 caps)

21 Manuel ZULIANI (Benetton Rugby, 6 caps)

22 Alessandro FUSCO (Zebre Parma, 5 caps)

23 Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 40 caps)

Queste le parole di Kieran Crowley: “Riccioni ha ripreso confidenza con il nostro gameplan, tornerà tra i convocati; al momento Ceccarelli e Ferrari conoscono meglio le dinamiche e sono reduci da buone prestazioni con i loro Club. Per Polledri vale il discorso di Riccioni, in aggiunta non ha avuto un gran minutaggio di recente. Iachizzi è qui al posto dell’infortunato Fuser, ha giocato bene con la Nazionale A, ma ci ha impressionato con Vannes, in raduno ci ha sorpreso per etica del lavoro e fisicità, sarà utile domenica. Menoncello potenzialmente è uno dei migliori nel ruolo di ala, ha dalla sua fisicità e può dialogare con Bruno e Capuozzo. Ho scelto Fusco perché ha fisico e duttilità. Chiedo alla squadra la giusta mentalità, dal punto di vista del gioco ho fatto qualche modifica perché gli avversari ci avranno studiato senz’altro; per sfruttare gli spazi dovremo tenere botta davanti, questa sarà la nostra grande sfida. Le armi migliori della Francia sono il punto d’incontro, la mischia ordinata e il drive da rimessa laterale. Siamo soddisfatti di come abbiamo affrontato la preparazione e saremo soddisfatti se dimostreremo in campo la nostra mentalità, giocando alla pari con loro: sono i favoriti per la Coppa del Mondo, anche se non vinceremo, avremo rispettato il nostro percorso di crescita se competeremo con loro e staremo dentro gli 80′ sviluppando il rugby che sappiamo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...