Virgilio Sport

Serie A: Lazio finisce al 5° posto, Atalanta fuori dall'Europa

Biancocelesti che giocano e pareggiano una gara spettacolare contro l'Hellas Verona. Atalanta invece che rimane fuori dall'Europa dopo il ko contro l'Empoli.

Pubblicato:

Serie A: Lazio finisce al 5° posto, Atalanta fuori dall'Europa Fonte: Getty Images

Finisce qui il campionato di Lazio e Atalanta, che si trovano in questo momento in stati d’animo completamente opposti. I biancocelesti consolidano il quinto posto in Serie A dopo un pareggio strepitoso per 3-3 contro l‘Hellas Verona. La Dea invece viene punita nel finale dall’Empoli e, per la prima volta negli ultimi cinque anni, manca la qualificazione in Europa.

Atalanta-Empoli: il tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; de Roon, Palomino, Djmsiti; Hateboer (57′ Pessina), Koopmeiners (78′ Scalvini), Freuler (83′ Demiral), Zappacosta (78′ Maehle); Pasalic (82′ Ilicic); Zapata, Boga. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Viti, Luperto, Cacace (74′ Parisi); Zurkowski, Asllani, Bandinelli (68′ Stulac); Henderson (68′ Di Francesco); Cutrone (74′ Baldanzi), La Mantia (46′ Bajrami). Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

GOL: 79′ Stulac (E)

AMMONITI: Stojanovic (E), Freuler (A)

Atalanta-Empoli, la cronaca in breve

Beffa incredibile per l’Atalanta, che perde al Gewiss Stadium dopo essere andata più volte vicina al gol con Duvan Zapata e anche con Boga, che centra in pieno la traversa prima della rete di Stulac al 79′, che segna con un tiro a giro sotto l’incrocio dei pali.

Lazio-Hellas Verona: il tabellino

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe (46’Kamenovic), Acerbi, Lazzari; Milinkovic-Savic, Cataldi (73’Leiva), Basic (80’Akpa-Akpro); Felipe Anderson, Cabral (73’Romero), Zaccagni (48’Pedro)

VERONA (3-4-2-1): Berardi; Ceccherini (46’Tameze), Coppola, Sutalo (30’Casale); Faraoni, Hongla (86’Dawidowicz), Veloso, Lazovic; Lasagna, Caprari (86’Depaoli); Simeone (70’Bessa)

GOL: 6’ Simeone, 14’ Lasagna, 16’ Cabral, 29’ Felipe Anderson, 62’ Pedro, 76’ Hongla

ASSIST: Lazovic, Felipe Anderson, Lazovic

AMMONIZIONI: Hongla, Luiz Felipe, Miguel Veloso, Ceccherini, Faraoni, Casale, Leiva, Lasagna

Lazio-Hellas Verona, la cronaca in breve

Mille emozioni all’Olimpico di Roma tra queste due squadre, un pirotecnico pareggio per 3-3 che garantisce ai biancocelesti il quinto posto in classifica. Apre le marcature il solito Simeone al 6′ del primo tempo, segnando da due passi su assist di Lazovic. Lasagna al 14′ segna il raddoppio con un eurogol dalla distanza, ma risponde subito la Lazio con Cabral, ben servito da Felipe Anderson, che sfrutta anche la deviazione su Sutalo.

Il pareggio per 2-2 arriva alla mezz’ora sempre con Felipe Anderson, che vince un rimpallo sempre con Sutalo ed è bravo a battere Berardi. Lazio che poi trova anche, con Pedro, la rete del vantaggio al minuto 62, ma poi Hongla al 66′ rimette il risultato in parità.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...