,,
Virgilio Sport

Serie A, le parole di Sabatini

Il giornalista di Mediaset Sandro Sabatini dice la sua sulla Serie A 2020/2021

17-12-2020 18:23

Serie A, le parole di Sabatini Fonte: Getty Images

Intervenuto a Radio Sportiva, il giornalista di Mediaset Sandro Sabatini dice la sua su questa giornata di campionato: “La vittoria dell’Inter è pesantissima perché è l’unica tra le squadre di vertice, in attesa della Roma. Il balzo in avanti dei nerazzurri è importantissimo dal punto di vista aritmetico e fa passare in secondo piano una prestazione non di alto livello. Juventus-Atalanta? Ho visto una bella partita. I nerazzurri hanno giocato quasi meglio senza il Papu Gomez, ma con lui in campo hanno trovato il gol. Ronaldo fanno fatica a toglierlo tutti gli allenatori, c’è un’esposizione mediatica che porta gli allenatori a non agire. Poi, c’è da dire che se vuoi vincere non metti Dybala solo a 6 minuti dalla fine. Dybala? La verità l’ha detta Agnelli, gli è stato proposto un rinnovo di contratto che non è stato accettato, perché Dybala vuole di più. Ora o la Joya firma, o a gennaio è sul mercato, credo si sia acceso questo procedimento, la Juventus non può permettersi un giocatore come lui a scadenza. Proteste di Insigne e Gattuso? Con il Var in area le proteste non hanno senso. Papu Gomez che canticchia l’inno della Juventus? Non credo sia così, ma se lo ha fatto di proposito va oltre qualsiasi immaginazione e mi cascano le braccia. Ho pudore a dirlo perché sembra fantamercato, viene in mente un tarlo: se Dybala lascia la Juventus, il Papu è l’occasione giusta per sostituirlo”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...