Virgilio Sport

Serie C, impresa Messina: Catanzaro rallentato

I siciliani impongono l'1-1 alla capolista del girone C, ma il Crotone non ne approfitta e resta a -8. Nel girone A il Pordenone non vince, ma allunga in vetta.

29-01-2023 20:01

Serie C, impresa Messina: Catanzaro rallentato Fonte: Getty Images

Rallenta la marcia del Catanzaro. La notizia della quinta di ritorno in Serie C è il pareggio della capolista da record del girone C, che dopo cinque successi consecutivi si deve accontentare dell’1-1 contro il Messina, che dal ritorno in panchina di Raciti ha una media da playoff: tre vittorie e questo prezioso 1-1 interno, con Balde a rispondere a Verna. Il Crotone però non ne approfitta: 0-0 interno col Potenza e gap dal primo posto che resta di otto punti. Crolla in casa il Pescara: 4-0 del Foggia, ora quinto insieme al Picerno.

Stesso scenario nel girone A, dove la capolista Pordenone pareggia, ma dietro non ne approfitta nessuno: perdono anzi le più immediate inseguitrici Feralpisalò (0-2 contro la Virtus Verona) e Vicenza (2-1 contro la Juventus Next Gen), così i ramarri vanno a +2 sui gardesani. Ko anche Lecco e Renate, superate dalla Pro Sesto che risale al 4° posto grazie al primo successo del 2023, 1-0 in casa del Sangiuliano che vede iniziare male l’era Gautieri. In coda si fa drammatica la situazione della Triestina, sconfitta 2-0 in casa dal Trento: quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e penultimo posto distante ora cinque punti.

Sabato era sceso in campo il girone B: la Reggiana mantiene il +7 sul Cesena grazie al quarto successo di fila (3-0 sul San Donato Tavarnelle), dietro frenano tutte a cominciare dall’Entella, fermata sullo 0-0 in casa dal Gubbio.

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Roma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto

Caricamento contenuti...