,,
Virgilio Sport SPORT

Silvio Berlusconi, frecciate al Milan e a Zlatan Ibrahimovic

L'ex patron del club rossonero è scettico sulle scelte di mercato di Boban e Maldini.

L'ex presidente del Milan, ora numero uno del Monza, Silvio Berlusconi, a margine della partita vinta per 4-0 dalla squadra brianzola contro il Lecco non ha risparmiato alcune frecciate al club rossonero e alle scelte di mercato di Boban e Maldini

"Se mi convince il ritorno di Ibrahimovic al Milan? Lasciamo perdere e pensiamo al Monza…", è la frase sibillina riportata da calciomercato.com.

L'ex patron ha bocciato in toto anche la partenza di uno dei protagonisti delle ultime stagioni, lo spagnolo Suso: "'Mi dispiace, non doveva essere ceduto. Non l'ho saputo in tempo, altrimenti non ce lo saremmo fatto scappare…".

Sul 4-0 del Monza, che proietta gli uomini di Brocchi a +18 sul Pontedera secondo in classifica nel girone A di serie C: "Oggi è stato giusto non essere andati oltre il 4-0. Gli ho detto di fermarsi, come quando sgridai i miei giocatori del Milan quando abbiamo battuto 6-0 l’Inter. Non si umilia la squadra avversaria. I nuovi acquisti si sono inseriti alla grande".

Il suo braccio destro Adriano Galliani in una recente intervista aveva invece lodato il ritorno di Ibrahimovic a Milano: "Ibrahimovic ha una tale forza morale, un carisma, una determinazione per cui sarà sempre decisivo. In trentuno anni di storia rossonera non ho mai visto un giocatore appenderne al muro un altro perché non si impegnava abbastanza, nel senso letterale del termine. Ibra è così e sono sicuro che lo farà ancora se vedrà un compagno non allenarsi al massimo".

SPORTAL.IT | 02-02-2020 08:53

Silvio Berlusconi, frecciate al Milan e a Zlatan Ibrahimovic Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...