Virgilio Sport

Napoli, Lukaku prima scelta per il post-Osimhen: già avviata la trattativa col Chelsea

I Blues vogliono l’attaccante nigeriano, la società di De Laurentiis favorevole a inserire il cartellino del belga nell’affare per abbassare la clausola rescissoria: i due club si parlano

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Da Roma a Napoli, per sostituire Victor Osimhen, in partenza per il Chelsea: questo il tragitto che potrebbe compiere Romelu Lukaku in estate. Il club di Aurelio De Laurentiis e i Blues, proprietari del cartellino del belga, hanno già avviato le trattative per l’affare.

Napoli, il Chelsea su Osimhen

Romelu Lukaku potrebbe essere l’erede di Victor Osimhen nel Napoli. Quella che era solo una suggestione fino a poco tempo fa potrebbe tramutarsi in realtà: secondo Sky Sport, infatti, il club di Aurelio De Laurentiis avrebbe già avviato le trattative con il Chelsea, proprietario del cartellino del centravanti belga oggi in prestito alla Roma. Lukaku, infatti, potrebbe rientrare nell’affare riguardante la cessione di Osimhen al club londinese.

Napoli, trattativa col Chelsea per Osimhen e Lukaku

La situazione di Osimhen è chiara: il centravanti partirà soltanto se verrà pagata la clausola rescissoria di 130 milioni di euro presente nel suo contratto col Napoli. In passato De Laurentiis non ha mai applicate deroghe in situazioni del genere, pretendendo sempre il pagamento cash della clausola.

Stavolta, però, ADL potrebbe optare per un’altra soluzione: il Chelsea è interessato fortemente a Osimhen e il Napoli cerca un altro centravanti fisico per sostituire il nigeriano. Lukaku sarebbe perfetto: ecco dunque decollare la trattativa coi Blues, pronti a cedere il cartellino di Lukaku al Napoli per abbassare la cifra della clausola rescissoria.

Napoli, il problema dell’ingaggio di Lukaku

Non si tratta di un affare facile: l’ingaggio di Lukaku è di 12 milioni di euro, troppo alto per il Napoli, e dunque il belga dovrebbe rinunciare a parte del suo stipendio o dire sì all’eventualità di spalmare la cifra, prolungando magari il contratto oltre il termine oltre la scadenza del 2026. De Laurentiis, però, sarebbe pronto a chiudere un occhio sull’età del belga (compirà 31 anni il 13 maggio) pur di assicurare al Napoli un degno erede di Osimhen.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...