,,

Virgilio Sport

Tennis, US Open ATP 2022. Tabellone maschile con partite e risultati. Trionfa Alcaraz

I risultati di tutte le partite del torneo del Grande Slam in programma a New York dal 29 agosto all'11 settembre

12-09-2022 06:10

Il torneo degli US Open è il quarto e ultimo appuntamento stagionale del Grande Slam di tennis. E’ un torneo che si disputa dal lontano 1881. La sede del torneo è New York, negli impianti di Flushing Meadows. Il campo centrale, intitolato al tennista Arthur Ashe può contenere 24mila spettatori. La superficie del campo di gioco è attualmente in cemento, o meglio in una mescola che si chiama Laykold, che riduce attrito e rimbalzo finendo per velocizzare il gioco: ecco perché tradizionalmente questo torneo, come Wimbledon, è più adatto ai tennisti d’attacco che prediligono il gioco sotto rete. Particolarità del torneo è la colorazione blu del terreno di gioco per migliorare la visione della pallina per lo spettatore televisivo. Il montepremi è ricchissimo (supera complessivamente i 28 milioni di euro!): il vincitore porterà a casa oltre che la coppa, 2000 punti Atp anche un assegno di oltre 2,6milioni di euro.

Tabellone US Open 2022

Primo turno

Le partite del primo turno si disputano dal 29 al 31 di agosto. Passano Medvedev, Nadal e Alcaraz; eliminato Tsitsipas. Tra gli italiani passano Berrettini, senza problemi e, tra mille sofferenze Sinner, Fognini, Musetti. Out Sonego che in vantaggio di due set è stato piegato dal battibilissimo australiano Thompson

[1] Medvedev (RUS) – Kozlov (USA) 6-2; 6-4; 6-0
Halys (FRA) – Rinderknech (FRA) 6-4; 6-7; 3-6; 2-6
[WC] Shelton (USA) – [Q] Borges (POR) 6-7; 6-3; 6-7; 7-6; 3-6
[31] Basilashvili (GEO) – [Q] Wu (CIN)  3-6; 4-6; 0-6
[23] Kyrgios (AUS) -Kokkinakis (AUS) 6-3; 6-4; 7-6
Bonzi (FRA) -[WC] Humbert (FRA) 7-6; 6-1; 5-7; 3-6; 6-2
Tabilo (CIL) – Majchrzak (POL) 6-1; 6-4; 6-7; 6-1
[16] Bautista Agut (SPA) – [WC] Wolf (USA) 6-4; 6-4; 6-4
[12] Carreno Busta (SPA) – [WC] Thiem (AUS) 7-5; 6-1; 5-7; 6-3
Bublik (KAZ) – Gaston (FRA) 6-4; 6-4; 6-4
Garin (CIL) – Lehecka (CZE) 3-6; 7-6; 7-5; 6-1
[18] De Minaur (AUS) – Krajinovic (SRB) 7-5; 6-2; 6-3
[27] Khachanov (RUS) – Kudla (USA) 3-6; 6-1; 6-2; 6-2
Molcan (SVK) – Monteiro (BRA) 4-6; 6-4; 4-6; 1-6
Draper (GBR) – Ruusuvuori (FIN) 6-4; 6-3; 6-3
[6] Auger-Aliassime (CAN) – [Q] Ritschard (SVI) 6-3; 6-4; 3-6; 6-3
[4] Tsitsipas (GRE) – [Q] Galan (COL) 0-6; 1-6; 6-3; 5-7
SONEGO (ITA) – Thompson (AUS) 6-2; 6-1; 2-6; 4-6; 4-6
Nishioka (JAP) – Davidovich Fokina (SPA) 3-6; 5-7; 3-6
[30] Cressy (USA) – Fucsovics (UNG) 6-7; 7-5; 5-1 (Decisa a tavolino)
[24] F. Cerundolo (ARG) – Murray (GBR) 5-7; 3-6; 3-6
Millman (AUS) – Nava (USA) 6-7; 6-4; 6-7; 6-1; 1-6
Etcheverry (ARG) – Grenier (FRA) 6-4; 2-6; 3-6; 4-6
[13] BERRETTINI (ITA) – Jarry (CIL)  6-2; 6-3; 6-3
[10] Fritz (USA) – [Q] Holt (USA) 7-6; 6-7; 3-6; 4-6
Bedene (SLO) – Cachin (ARG) 4-6; 3-6; 7-5; 6-1; 6-7
Wawrinka (SVI) – [Q] Moutet (FRA)  4-6 6-7 (Decisa a tavolino)
[21] Van de zandschulp (OLA) – [Q] Machac (CZE) 3-6; 7-6; 6-1; 3-6; 7-5
[29] Paul (USA) – Zapata Miralles (SPA) 4-6; 6-3; 2-6; 6-0; 7-5
Korda (USA) – [Q] Bagnis (ARG)  5-7; 7-6; 7-5; 6-1
Van Rijthoven (OLA) – [Q] Zhang (CIN) 6-3; 7-6; 6-7; 1-6; 4-6
[5] Ruud (NOR) – Edmund (GBR) 3-6; 5-7; 2-6
[8] Hurkacz (POL) – Otte (GER) 6-4; 6-2; 6-4
Ivashka (BLR) – Querrey (USA) 4-6; 6-4; 7-6; 6-3
Mannarino (FRA) – [Q] Brouwer (OLA)  3-6; 4-6; 4-6
[26] MUSETTI (ITA) – Goffin (BEL) 3-6; 7-5; 6-4; 3-6; 7-6
[17] Dimitrov (BUL) – Johnson (USA) 6-3; 6-2; 6-2
Nakashima (USA) – [Q] Kotov (RUS)  7-6; 6-2; 6-2
Martinez (SPA) – [Q] Eubanks (USA) 5-7; 3-6; 6-7
[11] SINNER (ITA) – Altmaier (GER) 5-7; 6-2; 6-1; 3-6; 6-1
[15] Cilic (CRO) – [Q] Marterer (GER) 6-3; 6-2; 7-5
Ramos-vinolas (SPA) – [Q] Gombos (SVK) 6-3; 6-4; 7-5
Duckworth (AUS) – O’connell (AUS)  4-6; 7-6; 6-2; 6-3
[20] Evans (GBR) – Vesely (CZE) 6-4; 6-1; 6-1
[25] Coric (CRO) – [Q] Couacaud (FRA) 6-2; 7-6; 3-6; 4-6; 7-5
Lajovic (SRB) – Brooksby (USA) 2-6; 0-6; 0-3 rit.
Coria (ARG) – Griekspoor (OLA) 7-5; 6-4; 6-3
[3] Alcaraz (SPA) – Baez (ARG) 7-5; 7-5; 2-0 rit.
[7] Norrie (GBR) – Paire (FRA) 6-0; 7-6; 6-0
Mcdonald (USA) – J. Sousa (POR) 6-1; 6-7; 6-7; 3-6
Isner (USA) – [Q] Delbonis (ARG) 6-3; 6-1; 7-5
[28] Rune (DAN) – Gojowczyk (GER) 6-2; 6-4; 7-6
[19] Shapovalov (CAN) – Huesler (SVI) 2-6; 6-4; 6-4; 3-6; 6-1
Carballes Baena (SPA) – Munar (SPA) 6-1; 6-3; 4-6; 6-2
Kwon (KOR) – [Q] Verdasco (SPA) 6-2; 6-7; 6-3; 6-3
[9] Rublev (RUS) – Djere (SRB) 7-6; 6-3; 3-6; 4-6; 6-4
[14] Schwartzman (ARG) – Sock (USA) 3-6; 5-7; 6-0; 1-0 (decisa a tavolino)
Tseng (TPE) – Popyrin (AUS) 3-6; 6-7; 6-7
M. Ymer (SVE) – Kubler (AUS) 7-5; 4-6; 2-6; 4-6
[22] Tiafoe (USA) – Giron (USA) 7-6; 6-4; 6-3
[32] Kecmanovic (SRB) – [WC] Tien (USA) 3-6; 6-1; 6-3; 6-3
Gasquet (FRA) – Daniel (JAP) 6-4; 6-7; 6-2; 6-2
FOGNINI (ITA) – Karatsev (RUS) 1-6; 5-7; 6-4; 6-1; 6-4
[2] Nadal (SPA) – [WC] Hijikata (AUS) 4-6; 6-2; 6-3; 6-3

Secondo turno

Le partite del secondo turno si disputano il 31 agosto e il 1 settembre. Medvedev passa senza difficoltà e così pure Ruud e Kyrgios. Si blocca invece il canadese Auger Aliassime. Tra gli azzurri prosegue la sua marcia Matteo Berrettini che piega non senza fatica il francese Grenier.
Passano Jannik Sinner e Musetti che avevano avversari “umani”. Niente da fare per Fognini, che ha lottato finché ha potuto poi ha dovuto soccombere di fronte al disumano Nadal. Tra le teste di serie salta a sorpresa il numero Hurkacz: il polacco era nella parte di tabellone di Musetti e Sinner.

[1] Medvedev (RUS) -Rinderknech (FRA) 6-2; 7-5; 6-3
[Q] Wu (CIN) – [Q] Borges (POR)  6-7; 7-6; 4-6; 6-4; 6-4
[23] Kyrgios (AUS) – Bonzi (FRA)  7-6; 6-4; 4-6; 6-4
Tabilo (CIL) – [WC] Wolf (USA) 6-4; 5-7; 4-6; 3-6
[12] Carreno Busta (SPA) – Bublik (KAZ) 4-6; 6-4; 6-3; 7-5
[18] De Minaur (AUS) – Garin (CIL)  31 agosto 6-3; 6-0 4-6; 6-2
[27] Khachanov (RUS) – Monteiro (BRA)  6-3; 6-3; 5-7; 6-4
[6] Auger-Aliassime (CAN) – Draper (GBR) 4-6; 4-6; 4-6
[Q] Galan (COL) – Thompson (AUS) 6-3; 2-6; 3-6; 6-4; 6-3
Davidovich Fokina (SPA) – Fucsovics (UNG) 7-6; 5-7; 3-6; 6-0; 7-6
Murray (GBR) – Nava (USA)  5-7; 6-3; 6-1; 6-0
[13] BERRETTINI (ITA) -Grenier (FRA) 2-6; 6-1; 7-6; 7-6
 [Q] Holt (USA) – Cachin (ARG) 6-1; 6-2; 1-6; 6-7; 6-7
[21] Van de zandschulp (OLA) – [Q] Moutet (FRA) 4-6; 6-1; 2-6; 4-6
[29] Paul (USA) – Korda (USA) 6-0; 3-6; 4-6; 6-3; 6-4
[5] Ruud (NOR) – Van Rijthoven (OLA) 6-7; 6-4; 6-4; 6-4
[8] Hurkacz (POL) – Ivashka (BLR) 4-6; 6-4; 6-7; 3-6
[26] MUSETTI (ITA) – Brouwer (OLA) 6-7; 6-3; 6-4; 6-2
[17] Dimitrov (BUL) – Nakashima (USA) 6-7; 5-7; 3-6
[11] SINNER (ITA) – [Q] Eubanks (USA) 6-4; 7-6; 6-2
[15] Cilic (CRO) –  Ramos-vinolas (SPA) 6-3; 7-6; 6-3
[20] Evans (GBR) – Duckworth (AUS) 6-3; 6-2; 4-6; 6-4
[25] Coric (CRO) – Brooksby (USA) 4-6; 6-7; 1-6
[3] Alcaraz (SPA) – Coria (ARG) 6-1; 6-2; 7-5
[7] Norrie (GBR) – J. Sousa (POR) 6-4; 6-4; 7-6
[28] Rune (DAN) – Isner (USA) vittoria a tavolino
[19] Shapovalov (CAN) – Carballes Baena (SPA) 6-4; 4-6; 6-3; 6-2
[9] Rublev (RUS) – Kwon (KOR) 6-3; 6-0; 6-4
[14] Schwartzman (ARG) – Popyrin (AUS) 6-3; 7-5; 7-6
[22] Tiafoe (USA) – Kubler (AUS) 6-3; 7-5; 7-6
[32] Kecmanovic (SRB) – Gasquet (FRA) 2-6; 4-6; 6-4; 4-6
[2] Nadal (SPA) – FOGNINI (ITA) 2-6; 6-4; 6-2; 6-1

Terzo turno

Le partite del terzo turno si giocano il 2 e il 3 settembre. Subito in campo Medvedev, Berrettini e Kyrgios. Missione compiuta per il romano che batte l’ex numero 1 Andy Murray.  Ieri Sinner piega Nakashima e Musetti perde col bielorusso Ivashka, che affronterà l’altoatesino agli ottavi. Passano in scioltezza anche Nadal e Alcaraz

[1] Medvedev (RUS) -[Q] Wu (CIN) 6-4; 6-2; 6-2
[23] Kyrgios (AUS) – [WC] Wolf (USA) 6-4; 6-2; 6-3
[12] Carreno Busta (SPA) – [18] De Minaur (AUS) 6-1; 6-1; 3-6; 7-6
[27] Khachanov (RUS) – Draper (GBR) 6-3; 4-6; 6-5 rit.
[Q] Galan (COL) – Davidovich Fokina (SPA)  4-6; 7-5; 4-6; 4-6
[13] BERRETTINI (ITA) – Murray (GBR)  6-4; 6-4; 6-7; 6-3
Cachin (ARG) – [Q] Moutet (FRA) 3-6; 6-4;  2-6; 5-7
[5] Ruud (NOR) – [29] Paul (USA) 7-6; 6-7; 7-6; 5-7; 6-0
[26] MUSETTI (ITA) – Ivashka (BLR) 4-6; 6-4; 2-6; 3-6
[11] SINNER (ITA) – Nakashima (USA) 3-6; 6-4; 6-1; 6-2
[15] Cilic (CRO) –  [20] Evans (GBR) 7-6; 6-7; 6-2; 7-5
[3] Alcaraz (SPA) – Brooksby (USA) 6-3; 6-3; 6-3
[7] Norrie (GBR) – [28] Rune (DAN) 7-5; 6-4; 6-1
[9] Rublev (RUS) – [19] Shapovalov (CAN) 6-4; 2-6; 6-7; 6-4; 7-6
[14] Schwartzman (ARG) – [22] Tiafoe (USA) 6-7; 4-6; 4-6
[2] Nadal (SPA) – Gasquet (FRA) 6-0; 6-1; 7-5

Ottavi di finale

Gli ottavi di finale si disputano il 4 e il 5 settembre.
Siamo stati facili profeti: pensavamo al botto Kyrgios e così è stato. L’australiano pazzo ha fatto vedere il suo tennis fuori dagli schemi e ha fatto secco persino Medvedev. Adesso per lui un altro russo ma molto meno forte: Khachanov, che ha battuto l’altra testa di serie, lo spagnolo Carreno Busta. E a proposito di profezie azzeccate: Berrettini ce l’ha fatta, ma contro Davidovich ha dovuto sudarsi la qualificazione al quinto set. E adesso per il romano c’è la testa di serie numero 5, il norvegese Ruud.  Nadal ha perso con il beniamino di casa Tiafoe e Norrie contro Rublev. Impresa di  Sinner che ha battuto in 5 set il bielorusso Ivashka, avanti con lo stesso punteggio anche Alcaraz contro il croato Cilic.

[1] Medvedev (RUS) – [23] Kyrgios (AUS) 6-7; 6-3; 3-6; 2-6
[12] Carreno Busta (SPA) – [27] Khachanov (RUS) 6-4; 3-6; 1-6; 6-4; 3-6
[13] BERRETTINI (ITA) -Davidovich Fokina (SPA) 3-6; 7-6; 6-3; 4-6; 6-2
[5] Ruud (NOR) – [Q] Moutet (FRA) 6-1; 6-2; 6-7; 6-2
[11] SINNER (ITA) – Ivashka (BLR) 6-1; 5-7; 6-2; 4-6; 6-3
[3] Alcaraz (SPA) – [15] Cilic (CRO) 6-4; 3-6; 6-4; 4-6; 6-3
[7] Norrie (GBR) – [9] Rublev (RUS) 4-6; 4-6; 4-6
[2] Nadal (SPA) – [22] Tiafoe (USA) 4-6; 6-4; 4-6; 3-6

Quarti di finale

Le partite dei quarti di finale si disputano il 6 e il 7 settembre. Berrettini ha perso con il norvegese Ruud, testa di serie numero 5: il romano è parso l’ombra di sé stesso. Mai in partita e combattivo si è fatto eliminare senza gloria.  Cade anche Kirgyos, messo ko a quinto set dal russo Khachanov. Tiafoe continua il  suo momento di grazie: stende il russo Rublev e irrompe in semifinale. Ad attenderlo purtroppo non c’è Jannik Sinner. L’altoatesino ha giocato per l’ennesima volta alla pari contro Alcaraz, ma lo spagnolo si è dimostrato più solido e concreto e al momento giusto ha piazzato la zampata vincente. Peccato, perché vista la falcidie di teste di serie, Sinner si può dire che abbia buttato via una grandissima occasione.

[23] Kyrgios (AUS) – [27] Khachanov (RUS) 5-7; 6-4; 5-7; 7-6; 4-6
[5] Ruud (NOR) – [13] BERRETTINI (ITA)  6-1; 6-4; 7-6
[3] Alcaraz (SPA) – [11] SINNER (ITA) 6-3; 6-7; 6-7; 7-5; 6-3
[9] Rublev (RUS) – [22] Tiafoe (USA)  6-7; 6-7; 4-6

Semifinali

Le partite di semifinale si disputano il 9 settembre.  Il norvegese Ruud ha superato la rivelazione Khachanov in 4 set, mentre l’unica testa di serie rimasta in lizza,  Alcaraz, l’ha spuntata al quinto set con l’afroamericano Tiafoe.

[5] Ruud (NOR) – [27] Khachanov (RUS) 7-6; 6-2; 5-7; 6-2
[3] Alcaraz (SPA) – [22] Tiafoe (USA) 6-7; 6-3;  6-1; 6-7; 6-4

Finale singolare maschile

La finale del singolare maschile degli US Open 2022 è stata vinta in 4 set da Alcaraz, che supera Casper Ruud 6-4 2-6 7-6(1) 6-3, conquista il suo primo torneo dello Slam e diventa il n. 1 del ranking ATP. Lo spagnolo è il più giovane n.1 della storia della classifica ATP, a 19 anni e 4 mesi: battuto il precedente record di Lleyton Hewitt, che lo diventò invece a 20 anni e 9 mesi.

[3] Alcaraz (SPA) – [5] Ruud (NOR) 6-4; 2-6; 7-6(1); 6-3

Dove vedere gli US Open in tv e streaming

Gli Open degli Stati Uniti sono una esclusiva di Eurosport che trasmette le partite su entrambi i suoi canali sia in tv sia in streaming. I canali sono raggiungibili anche attraverso varie piattaforme Discovery, Sky e soprattutto Dazn. Se fai l’abbonamento con Dazn, oltre che le partite degli Us Open puoi vedere tutto il campionato di calcio di Serie A e molto altro ancora. Clicca qui per fare l’abbonamento a Dazn a partire da 29.99€

FAQ

Quando iniziano gli US Open 2022?

Il 29 agosto

Quando finiscono gli US Open 2022?

Domenica 11 settembre

Dove si giocano gli US Open di tennis?

A New York negli impianti di Flushing Meadows

Su quale superficie si giocano gli US Open?

Sul cemento. In particolare su un materiale che si chiama Laykold

Agli US Open chi è favorito?

La superficie si addice ai tennisti d'attacco che prediligono il serve and volley

Chi ha vinto l'ultima edizione degli US Open?

Daniil Medvedev

VIRGILIO SPORT

Tennis, US Open ATP 2022. Tabellone maschile con partite e risultati. Trionfa Alcaraz Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...