,,
Virgilio Sport SPORT

Ternana promossa in B, tutto riaperto nel girone B

Gli umbri travolgono l'Avellino e fanno festa. Il Como mantiene la testa nel girone A, il Padova perde a Trieste e vede avvicinarsi SudTirol e Perugia.

Si è disputata nel sabato di Pasqua la giornata numero 34 dei tre gironi di Serie C.

Come previsto è arrivato il primo verdetto del calcio professionistico, dal girone C: la promozione in B della Ternana con quattro turni d’anticipo: la squadra di Cristiano Lucarelli ha travolto per 4-1 l’Avellino secondo in classifica ottenendo il successo numero 25 di una stagione da record che vede le Fere a +18 sugli irpini e ora a caccia di nuovi record negli ultimi 360 minuti della stagione. La Ternana mancava dalla Serie B da tre anni. Vincono anche Bari, Catanzaro e Catania.

Nel girone A prosegue la corsa di testa del Como, che ha vinto 1-0 sul campo della Carrarese (gol di Ferrari al 23′ della ripresa): la squadra di Gattuso (65 punti) mantiene tre lunghezze di vantaggio sull’Alessandria (2-0 alla Juventus Under 23) e quattro sulla Pro Vercelli (3-1 in casa dell’Albinoleffe). I lariani hanno anche una partita in meno rispetto alle due rivali. In caduta libera il Renate, che incassa la terza sconfitta consecutiva (1-2 contro l’Olbia) ed è superato anche dalla Pro Patria, ora quarta forza del girone. In coda seconda vittoria consecutiva per il Livorno: 5-0 ad una Pistoiese allo sbando e giochi riaperti per evitare l’ultimo posto occupato ancora dai labronici, a -3 da Lucchese e la stessa Pistoiese.

Si riapre tutto invece nel girone B: il Padova cade per 1-0 sul campo della Triestina ed ora ha solo due punti di vantaggio sul SudTirol (2-3 a Legnago) e tre sul Perugia (0-3 a Verona contro la Virtus).

OMNISPORT | 03-04-2021 23:31

Ternana promossa in B, tutto riaperto nel girone B

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...