Virgilio Sport

Tokyo 2020: la Ledecky perde la corona nei 400 stile

Ariarne Titmus ha toccato la piastra in 3:56.69 per salire sulla cima del podio

Pubblicato:

Tokyo 2020: la Ledecky perde la corona nei 400 stile Fonte: Getty images

Questa mattina a Tokyo è successo quello che nessuno si aspettava…

L’icona americana Katie Ledecky ha subito la sua prima sconfitta nei 400 metri stile libero.

Nella finale disputata a Tokyo, la pluridecorata campionessa del mondo è caduta per mano dell’australiana Ariarne Titmus, la 20enne della Tasmania che ha appena scatenato la performance più veloce della sua carriera sul palcoscenico più importante del mondo.

Titmus ha toccato la piastra in 3:56.69 per salire sulla cima del podio in una delle gare più attese di queste Olimpiadi.

Il crono ha messo la Ledecky sul secondo gradino del podio in 3:57.36 mentre la cinese Li Bingjie ha stabilito il record asiatico andando a vincere il bronzo in 4:01.08. Come è stata la gara? Katie Ledecky ha condotto la contesa per i primi 300 metri, mentre la Titmus le nuotava attaccata per poi accelerare nell’ultimo quarto, chiuso in 58.42 contro il 59.25 di Ledecky. L’ultimo 50 la titmus lo ha nuotato a 28.67.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...