,,
Virgilio Sport SPORT

Torino-Juventus, asse caldo: non solo Mandragora

I granata puntano Daniele Rugani: il difensore è di proprietà dei bianconeri, ma in prestito al Rennes, dove potrebbe arrivare Nkoulou.

30-01-2021 22:20

La salvezza del Torino passerà anche dalle ultime operazioni di mercato di una sessione che ha visto finora i granata tra le società meno attive.

Dopo l’arrivo in panchina di Davide Nicola, però, qualcosa è cambiato. Dopo Toni Sanabria in attacco, allenato dal tecnico torinese al Genoa, potrebbe arrivare anche Rolando Mandragora, che Nicola ha avuto al Crotone e all’Udinese.

Il centrocampista è di proprietà della Juventus al pari di Daniele Rugani, altro obiettivo del Toro.

ll centrale toscano è attualmente in prestito al Rennes, dove non sta però trovando spazio. I francesi hanno già informato la Juventus circa la decisione di non riscattare il cartellino di Rugani e sono disposti a liberarlo subito.

Rugani può tornare alla Juve che lo girerebbe al Toro, ma in cambio il Rennes chiede Nicolas Nkoulou, il centrale camerunese ormai ai margini in granata.

Previsti nuovi contatti tra le parti, ma c’è il nodo dell’elevato ingaggio di Rugani, pari a 3,5 milioni: il Rennes è disposto ad accollarsene una parte in cambio della possibilità di avere Nkoulou a titolo gratuito.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

OMNISPORT

Torino-Juventus, asse caldo: non solo Mandragora Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...