Virgilio Sport

Totti-Blasi: Ilary e il capitano sotto lo stesso tetto senza incontrarsi, in attesa della separazione

La coppia occupa la vasta dimora nella zona sud della Capitale in attesa di impostare al meglio la loro separazione ed evitare un lungo scontro in tribunale: Totti amareggiato dopo l'ultima polemica

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Ilary Blasi è tornata a Roma, nella villa familiare, per restare e affrontare quella separazione che è stata confermata con due distinti comunicati, in un banale lunedì di inizio luglio quando i rumors pressanti sulla loro crisi coniugale si addensavano tra titoli e presunte schermaglie, in una narrazione che forse non rispecchia né lei, né Francesco Totti.

Entrambi personaggi schivi e discreti, nonostante siano personaggi pubblici estremamente amati e seguiti dal pubblico, hanno deciso di percorrere per quanto possibile la via della separazione consensuale, che dovrebbe condurre alla spartizione della Totti-Blasi spa e, soprattutto, alla decisone più importante, quella che riguarda i loro ragazzi.

Il ritorno di Ilary sotto lo stesso tetto di Totti

Ilary, dopo le lunghe vacanze estive tra Tanzania, Frontone e la Croazia, avrebbe maturato la decisione di tornare a Roma sotto il tetto coniugale: la villa di 25 stanze al Torrino, condivisa con il per sempre capitano giallorosso consente ad entrambi di seguire i tre figli senza che vi siano strappi, in attesa di una settimana che si annuncia decisiva, sul fronte di quell’impostazione che i rispettivi legali daranno a questa separazione.

La Blasi vivrebbe ancora con Totti, complice una dimora vasta che consentirebbe ad entrambi – separati in casa da quasi un anno secondo la rivelazione di Repubblica – di continuare a non incontrarsi.

La separazione: la linea di Totti e della Blasi

Da un lato l’asse costituito dallo storico legale di Totti, Antonio Conte, e dalla matrimonialista Annamaria Bernardini de Pace la quale sarebbe stata convocata da Francesco per studiare la strategia e approdare, ove possibile, a un accordo che non imponga lungaggini e sofferenze inutili. Un desiderio che Totti avrebbe manifestato con la condizione, secondo quanto riferiscono le indiscrezioni, che Isabel rimanga a vivere a Roma e non si trasferisca a Milano con mamma Ilary.

Dunque Ilary e Francesco sarebbero sotto lo stesso tetto, almeno in questa fase, per questioni pratiche e anche formali dato che dopo l’annuncio con due distinti comunicati non risulterebbero passi formali se non i tentativi, da parte degli avvocati di impostare una base negoziale. dalla sua, secondo quanto rivelato da Chi, Alessandro Simeone avrebbe avanzato la sua richiesta e esplicitato alcune richieste della sua assistita.

Fase decisiva: 10 giorni per decidere una battaglia legale

Anche per questa mossa, quanto accadrà nei prossimi giorni darà maggiore consistenza alla via maestra che verrà seguita dai rispettivi rappresentanti che, stando soprattutto ai desideri di Totti, non sembrerebbero inclini ad affrontare una separazione giudiziale con tre anni di battaglie e controversie.

Secondo il Corsera, a preoccupare Francesco continua a essere la continua esposizione mediatica dei suoi figli e la notevole attenzione che Ilary adesso ripone nei social che testimoniano, per sua scelta, l’evolversi continuo dei suoi spostamenti, delle vacanze e anche del primo giorni di scuola di Isabel, la minore dei loro tre figli.

Fonte: IPA

Annamaria Bernardini de Pace

La pressione mediatica e l’ultima questione

L’assenza di Totti dalle foto pubblicate dall’ex moglie, stando a quanto racconta il Corriere soffermandosi molto su questo particolare, sarebbero state dettate da impegni precedenti: la sua assenza, notata in verità non da molti poi per via anche del fatto che a pubblicare le stories sia stata Ilary, sarebbe da imputare a impegni professionali.

Per il resto, nel quotidiano, Francesco c’è sempre stato per i suoi figli e la sua famiglia. Totti continua a tacere, a mantenere un profilo molto molto basso come sempre d’altronde.

Fonte: ANSA

Totti allo stadio Olimpico

La strategia di Ilary contro il silenzio di Totti

Ilary potrebbe invece decidere di rilasciare, come in passato, un’intervista una volta definite le principali modalità di accordo con l’ex marito e dare voce alla sua verità affidandosi all’amica Silvia Toffanin che a Verissimo le ha offerto sgabello e microfono per smentire la crisi e lanciare l’ipotesi anche di una sorta di macchinazione ai suoi danni quando furono resi pubblici gli scatti dell’Olimpico di Totti con alle spalle Noemi Bocchi.

Insomma, i prossimi dieci giorni potrebbero sancire la conclusione di un percorso comune durato un ventennio: è stato bello, è durato molto, ha creato una famiglia. Ma è tempo di nuovi mondi.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...