Virgilio Sport

Tour, Wiggins critica il pavé: "Perso Haig e Roglic in un colpo solo"

L'ex corridore inglese, vincitore in Francia nel 2012, non ha apprezzato la tappa con settori della Roubaix.

Pubblicato:

Tour, Wiggins critica il pavé: "Perso Haig e Roglic in un colpo solo" Fonte: Getty Images

Il Tour de France 2022 ha avuto mercoledì una tappa molto particolare. Nella quinta frazione i corridori hanno percorso infatti settori in pavé come alla Roubaix. Due big come Jack Haig e Primoz Roglic l’hanno pagata cara: ritirato l’australiano, lo sloveno ha perso tre minuti circa.

Per Bradley Wiggins, vincitore del Tour nel 2012, questa frazione non ci voleva: “Le tappe con il pavé sono uno spettacolo per gli spettatori, ma possono fare danni ai corridori che hanno preparato il Tour per tutto l’anno – così al ‘Bradley Wiggins Show’ per Eurosport -. Non penso sia necessaria una tappa così”.

“Capisco perché alcuni professionisti potrebbero non volerla fare. Sapevamo che uno o due corridori avrebbero potuto perdere le loro speranze di classifica – ha aggiunto -. E che altri sarebbero tornati a casa per le cadute“.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...