Virgilio Sport

Trovata morta Kasia Lenhardt, ex di Jerome Boateng: mistero cause

La ex fidanzata di Jerome Boateng, la modella Kasia Lenhardt, è stata ritrovata senza vita nel suo appartamento di Berlino

Pubblicato:

La scomparsa di Kasia Lenhardt, ex fidanzata del difensore del Bayern Monaco Jerome Boateng, ha scosso il mondo del calcio e della moda. La 25enne modella nata in Polonia è stata trovata senza vita dalla polizia, all’interno del suo appartamento di Berlino.

Una morte improvvisa che ha gettato nello sconforto le famiglie della giovanissima modella e di Jerome, fratello di Kevin-Prince, separato a sua volta da Melissa Satta, ex velina oggi modella e opinionista.

Mistero sulla morte dell’ex di Boateng

La perdita di Kasia ha destato interrogativi inevitabili, per via dell’età, del clamore, del successo e della recente conclusione della sua tormentata relazione con Jerome, tra i calciatori più noti e importanti in Germania e non solo. Com’è morta, dunque, Kasia? Ci sono molti punti ancora oscuri e sulla vicenda le autorità di polizia non si sono ancora espresse in modo definitivo. L’ipotesi che avanza la Bild è quella del gesto volontario, ma è al momento avanzata in base a indiscrezioni e ai primi rilievi.

Il post di addio a Kasia di Jerome Boateng

Solo il 2 febbraio scorso, Boateng aveva pubblicato sui social il comunicato con cui annunciava l’addio a Kasia:

“Come è noto dai media, ho concluso la relazione con Kasia Lenhardt. D’ora in poi andremo per strade separate. È deplorevole, ma per la mia famiglia e per me è l’unica via giusta. Ho dovuto fare questo passo e tracciare una linea. Chiedo scusa a tutti quelli che ho ferito soprattutto con la mia ex ragazza Rebecca e i nostri figli. Anch’io sono deluso da me stesso. Un uomo deve assumersi la responsabilità e agire nell’interesse della sua famiglia e lo sto facendo ora. Auguro il meglio a Kasia. Jerome Boateng”.

Giallo sulla scomparsa di Kasia Lenhardt

L’amica di Kasia, Sara Kulka, con un post sul proprio profilo Instagram ha espresso il proprio dolore e ha chiesto che emerga la verità sull’amica, senza aggiungere altro. La Bild in merito agli sviluppi sul caso riporta quanto reso noto, invece, dalla polizia tedesca:

“Ieri, intorno alle 20.30, c’è stata un’operazione della polizia a Charlottenburg per un sospetto di suicidio. Una persona senza vita è stata trovata in casa e non ci sono segni di un coinvolgimento di terze parti”.

Decisive saranno, dunque, gli elementi che verranno raccolti in queste ore e i risultati che seguiranno l’autopsia disposta per accertare le cause effettive della morte che hanno portato alla scomparsa di Kasia.

Boateng, appresa della tragica fine dell’ex compagna, ha deciso di rientrare in Germania lascindo il ritiro del Qatar con il Bayern Monaco.

VIRGILIO SPORT

Trovata morta Kasia Lenhardt, ex di Jerome Boateng: mistero cause Fonte: ANSA

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...