Virgilio Sport

Verona, il colpo finale di Gaich vale una speranza di salvezza

La squadra di Zaffaroni riprende il Sassuolo con Ceccherini e lo beffa all'ultimo con un pallonetto dell'argentino, favorito da Consigli: Spezia a -4.

08-04-2023 20:44

Verona, il colpo finale di Gaich vale una speranza di salvezza Fonte: Getty Images

Nel momento più difficile il Verona rialza la testa e ritrova quella vittoria che mancava da tempo.

Gli scaligeri, messi alle spalle dal gol di Harroui imbeccato da Berardi, riprendono all’85’ il Sassuolo con Ceccherini, che incorna sul primo palo l’assist di Ngonge, mettendo la freccia all’ultimo con Gaich, lesto a depositare di giustezza nel sacco il pallone della vittoria, ceduto distrattamente dal portiere emiliano Consigli. E’ il primo centro dell’argentino da quando è in Italia: lo Spezia, che ha colto un punto prezioso al Franchi, è adesso a sole 4 lunghezze.

Questo il tabellino:

Verona-Sassuolo 2-1 (0-1)

Marcatori: 34′ Harroui (S), 40′ st Ceccherini (V), 50′ st Gaich (V).

Verona (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Tameze; Faraoni (dal 67′ Kallon), Terracciano (dall’81’ Gaich), Veloso (dal 46′ Ngonge), Doig (dal 46′ Ceccherini); Lasagna, Duda; Verdi (dal 61′ Djuric). A disposizione: Berardi, Perilli, Braaf, Dawidowicz, Abildgaard, Cabal, Coppola. Allenatore: Zaffaroni.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Tressoldi, Erlic, Rogerio; Frattesi (dall’82’ Thorstvedt), Lopez, Harroui (dal 68′ Henrique); Berardi (dal 68′ Defrel), Pinamonti (dall’87’ Alvarez), Laurienté (dall’82’ Bajrami). A disposizione: Pegolo, Russo, Marchizza, Ferrari, Obiang, Ceide, Romagna, Zortea. Allenatore: Dionisi.

Arbitro: Sig. Fourneau.

Ammoniti: Laurienté (S), Veloso (V), Tressoldi (S), Pinamonti (S), Lopez (S), Magnani (V).

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...