Virgilio Sport

Volley, Trento cerca la semifinale scudetto

Si gioca domenica alle 18.30 in casa di Trento, gara tre dei PlayOff scudetto

Pubblicato:

Volley, Trento cerca la semifinale scudetto Fonte: Getty Images

Si gioca domenica 10 aprile a partire dalle ore 18.30 alla BLM Group Arena di Trento la terza e sfida della serie di Quarti di Finale Play Off Scudetto fra Itas Trentino e Gas Sales Bluenergy Piacenza.

Queste le parole di coach Lorenzetti, che in settimana ha anche potuto festeggiare l’accesso alla finale di Champions dei suoi: “Giocare i Play Off Scudetto significa essere perfettamente consci che la partita di spareggio sia una eventualità tutt’altro che remota, specialmente se affronti una serie con una squadra di alto livello come Piacenza. Dovremo essere bravi a voltare subito pagina rispetto a giovedì sera contro Perugia e a ritrovare immediatamente non solo brillantezza fisica, ma anche lucidità mentale. Non sarà semplice, ma d’altronde in questa fase della nostra stagione nulla lo è ed è giusto che sia così; vogliamo dimostrare sul campo di meritarci la semifinale e proveremo a prenderci la qualificazione dando il massimo di noi stessi”.

Lato Piacenza, ha parlato del match Oleg Antonov: “Gara 3 sarà una partita secca, da dentro o fuori. Di quelle belle da giocare e da vivere. Troveremo Trento che arriva dalla semifinale di Champions League vinta al golden set contro Perugia. Per esperienza so che non è facile giocare ogni tre giorni e sempre arrivare al tie-break. Però prima di pensare se troveremo Trento stanca o distratta, che comunque è una squadra molto attrezzata, dobbiamo pensare prima a noi stessi. Restiamo concentrati su di noi, di certo andiamo a Trento per riprovarci. In Gara 2 sono riuscito a fare una certa prestazione, così come tutta la squadra, che ha giocato molto bene nel break-point. Il match si potrebbe decidere al servizio. Cercheremo di avere un equilibrio in questo fondamentale. In Gara 2 abbiamo fatto una grande rimonta, quindi sarà una gara difficile più dal punto di vista mentale perché tutto è possibile. Fra tutte le partite o serie che ho giocato nella mia carriera, la partita di gara 2 la inserisco nella mia personale top five. Queste partite sono più facili da giocare che da vedere dalla panchina, perché soffri e non puoi fare nulla”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...