Virgilio Sport

Wimbledon, Kyrgios: "Mi sono impegnato molto, mi dispiace tanto"

L'australiano è arrivato a un passo dal più grande successo della carriera, salvo poi perdere al tie break del quarto set.

Pubblicato:

Wimbledon, Kyrgios: "Mi sono impegnato molto, mi dispiace tanto" Fonte: Getty Images

Nonostante sia stato battuto in finale da Novak Djokovic, e abbia avuto un tabellone a dir poco semplice, Nick Kyrgios ha giocato davvero bene in queste due settimane di Wimbledon.

Il tennista australiano ha provato a tenere testa a Nole nella finale, riuscendo anche a vincere il primo set ma poi crollando da li in poi, regalando totalmente il tie break del quarto set. Queste le sue parole nel corso della premiazione in campo:

“Mi dispiace davvero tanto. Ho giocato in maniera ottima il primo set, ma Nole è sempre davvero composto in campo, non perde mai la calma ed è complicato così. Non c’è stato davvero nulla da fare. Mi sono messo nella posizione per tentare vincere, ma lui è ogni volta molto composto in campo, lo ripeto. Ha risposto come sempre nel modo in cui sa rispondere. Credo di essermi impegnato molto in questi 15 giorni. Cos’altro posso fare di più? Sono restato in casa la maggior parte del tempo. Ho solamente provato di fare tutte le cose per bene, di mangiare nel modo corretto, dormire bene. Non ho bevuto neanche una birra. Penso di essermi impegnato seriamente, di aver lavorato bene. Mi sono impegnato come non mai e non è comunque bastato. E questo fa male. È una sensazione che fa schifo. Certo che fa schifo. Sto ancora rigiocando dei punti nella mia testa, vorrei poter tornate indietro ma questo è, purtroppo”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...