Virgilio Sport

A Eastbourne Lorenzo Sonego battuto in finale in rimonta da Alex De Minaur

Il torinese rimontato e sconfitto dal talento australiano per 4-6 6-4 7-6, 7-5 il punteggio del tie-break che ha deciso una grande partita.

Pubblicato:

A Eastbourne Lorenzo Sonego battuto in finale in rimonta da Alex De Minaur Fonte: Getty Images

Un vero peccato per Lorenzo Sonego che, nella finale dell’ATP sull’erba di Eastbourne, è stato battuto in rimonta da Alex De Minaur col punteggio di 4-6 6-4 7-6, 7-5 il punteggio del tie-break decisivo, in due ore e 4o minuti di gioco. E’ stato un match giocato molto bene da entrambi ed entrambi meritavano di vincere ma alla fine forse ha prevalso il maggior coraggio del 22enne talento australiano numero 18 del mondo, che si aggiudica il suo quinto torneo nel circuito maggiore e il primo su una superficie diversa dal cemento, Sonego, numero 27 del ranking, manca invece l’appuntamento col terzo successo in carriera e secondo sull’erba dopo quello di Antalya nel 2019.

Il primo a cedere il servizio nel primo set è Sonego nel terzo game ma lo recupera immediatamente e poi sul 5-4 piazza il break decisivo per la conquista del primo parziale. Inizia male anche il secondo set per il 26enne torinese che perde subito la battuta nel primo game e stavolta non recupera più il divario. Nessun break nel terzo set, la giusta conclusione del match è al tie-break: Sonego sbaglia un dritto sul 2-1, De Minaur va 5-2 ma si fa rimontare sul 5-5, si conquista subito il Championship point e sul punto successivo, malgrado sia Lorenzo a servire, non gli lascia scampo andando a chiudere un attacco a rete. Lunedì De Minaur salirà al numero 14 del mondo, suo best ranking, mentre Sonego resterà 27.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...