,,
Virgilio Sport SPORT

Addio Alessandro Rialti, firma del giornalismo e della Fiorentina

Alessandro Rialti ha chiuso la sua carriera da cronista troppo presto, a 69 anni. Troppo presto perché c’è sempre un pezzo da scrivere, una partita da seguire in quel domani che si attende come una nuova epifania, soprattutto ai tempi del coronavirus. Invece, la storica firma del Corriere dello Sport, è scomparso dopo un breve ricovero a Firenze, come ha annunciato il suo quotidiano.

Il ricordo del Corriere dello Sport: i colleghi salutano Alessandro Rialti

“Se n’è andato, all’improvviso, Alessandro Rialti, storico corrispondente del Corriere dello Sport-Stadio da Firenze. Fiorentino, aveva appena compiuto 69 anni e per una vita ha raccontato tutto lo sport della sua città, dedicandosi in particolare alle vicende della squadra viola, di cui è stato uno dei narratori più importanti e sagaci. Il mondo Viola, ma non solo, lo piange stringendosi a tutta la sua famiglia, come noi, nel ricordo vivissimo di un compagno di una vita”, si legge sul sito del quotidiano.

Il messaggio della Fiorentina

Per lui anche la Fiorentina ha steso un ricordo, per l’uomo, il cronista e il tifoso viola. “”La Fiorentina apprende con profonda tristezza della scomparsa di Alessandro Rialti. Grande tifoso della Fiorentina, prima ancora che cronista, ha sempre raccontato la ‘sua’ squadra con passione e calore, vivendo in prima persona la storia viola e della città, confrontandosi sempre direttamente con giocatori, tecnici e dirigenti e facendolo con il suo stile. Il Presidente Commisso, suo figlio Joseph, il Dg Joe Barone, il Ds Daniele Pradè, Giancarlo Antognoni, Dario Dainelli, il Mister Beppe Iachini, il Responsabile della Comunicazione Alessandro Ferrari, tutta la dirigenza, la squadra, lo staff, l’ufficio stampa e tutti i dipendenti della società sono vicini ai familiari in questo momento di profondo dolore e ricorderanno sempre con affetto Alessandro ‘Ciccio’ Rialti”.

Il tweet del sindaco fiorentino Nardella

Anche l’attuale sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha pubblicato un tweet di commiato e cordoglio per ricordare il giornalista.

“Se ne è andato improvvisamente, questa sera, dopo un rapido ricovero” all’ospedale fiorentino di Careggi, scrivono in una nota di cordoglio l’Associazione stampa Toscana e il Gruppo toscano giornalisti sportivi Ussi, i cui presidenti Sandro Bennucci e Franco Morabito, “affranti” per la scomparsa di Rialti, ricordano che “da tempo immemorabile era uno dei cronisti di punta della Fiorentina, che raccontava con la sua prosa pacata e, al tempo stesso, appassionata”. “E’ stato un giornalista amato dai tifosi della Fiorentina e anche dai colleghi molti dei quali, nemmeno più giovani, hanno imparato da lui i rudimenti” della professione.

VIRGILIO SPORT | 06-04-2020 15:09

Addio Alessandro Rialti, firma del giornalismo e della Fiorentina Fonte: Screenshot tratto da Fiorentina

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...