,,
Virgilio Sport

Juventus: Arrivabene, frecciata a Dybala e De Ligt

Il direttore generale della Juventus: "L’attaccamento alla maglia da parte di certi giocatori è minore rispetto a quello che hanno per i procuratori".

21-12-2021 20:35

Juventus: Arrivabene, frecciata a Dybala e De Ligt Fonte: Getty Images

Il direttore generale della Juventus Maurizio Arrivabene a Dazn ha parlato della situazione in casa Juve: “L’importante è essere determinati nel raggiungimento dei propri obiettivi. L’ho detto in altre occasioni, la società ha come obiettivo quello della sostenibilità dei conti, la squadra con il suo allenatore ha un obiettivo preciso che conosce perfettamente, i giocatori anche, questo è quanto. Poi sento parlare di panettoni, pandori, magari in futuro si parlerà di colombe. Guardiamo a cosa stiamo facendo oggi e cerchiamo di farlo tutti quanti bene”.

“Da questo punto di vista voglio ringraziare anche i tifosi, perchè loro sono una parte importante della nostra società, li ho visto a Bologna con nebbia e freddo, cantare per 90 minuti sostenendo la squadra. Essere juventini significa questo, esserlo nei momenti difficili, soprattutto, perchè poi salire sul carro dei vincitori quando le cose vanno bene è troppo facile. Io li ringrazio per quello che stanno facendo e mi auguro che continuino a sostenerci, sia allo stadio che anche fuori dallo stadio, perchè la determinazione che noi abbiamo è anche la loro”.

Sulle situazioni di Dybala e De Ligt: “Sono abituato a parlare chiaramente. L’attaccamento alla maglia da parte di certi giocatori è minore rispetto a quello che hanno per i procuratori, è un problema per le società. Dybala è il numero 10 della Juve, De Ligt è un grandissimo difensore. Devono fare il loro lavoro così come noi facciamo il nostro. I rapporti sono sereni, quando sarà il momento parleremo. Vogliamo che l’attaccamento alla maglia venga dimostrato in campo, Dybala ha sempre fatto bene”. 

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...