Virgilio Sport

Atletica, buoni segnali dalla 4x400

La staffetta guadagna due posizioni in vista dei Mondiali di Budapest

12-06-2023 13:01

Atletica, buoni segnali dalla 4x400 Fonte: Getty Images

Buone nuove dalla 4×400. Sono due le posizioni guadagnate, quasi un secondo di miglioramento. È un passo importante in direzione dei Mondiali di Budapest per la staffetta 4×400 maschile.

Grazie al successo in 3:01.62 al meeting di Annecy, in Francia, gli azzurri risalgono nella graduatoria di qualificazione per la rassegna iridata e balzano dal sesto al quarto posto sugli otto che portano all’appuntamento clou dell’anno in Ungheria, dal 19 al 27 agosto.

Convincente prestazione del quartetto con Lorenzo Benati, Edoardo Scotti, Brayan Lopez e Alessandro Sibilio per chiudere davanti alla Gran Bretagna, seconda in 3:02.43, e alla Polonia, terza con 3:02.73. Netto il progresso rispetto al crono di 3:02.60 che avevano finora gli azzurri, ottenuto in batteria nella scorsa estate agli Europei di Monaco. L’Italia supera quindi nelle liste la Germania e il Kenya, anche se per avere la certezza del pass iridato bisognerà aspettare il 30 luglio, ultima data utile nella finestra di qualificazione ai Mondiali. Ai fini statistici, è l’ottavo tempo di sempre per una 4×400 azzurra.

Ora la 4×100 maschile, che si trova sesta in graduatoria, potrà gareggiare ancora tra due settimane agli Europei a squadre di Chorzow, in Polonia, dove non è in programma la 4×400 maschile. Anche per questo motivo, il risultato di Annecy è un tassello di rilievo sul cammino verso l’evento principale della stagione.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Catanzaro - Bari

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...