,,
Virgilio Sport

Australia, Arnold: "Giochiamo 11 contro 11, possiamo stupire ancora"

Arnold carico per l'ottavo del Mondiale contro l'Argentina.

02-12-2022 17:47

Australia, Arnold: "Giochiamo 11 contro 11, possiamo stupire ancora" Fonte: Getty Images

Il tecnico dell’Australia Graham Arnold ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Argentina valida per gli ottavi di finale della Coppa del Mondo in Qatar.

Questa sarà la quinta partita dell’Australia ai Mondiali contro un’avversaria sudamericana: i Socceroos non hanno mai vinto nei quattro precedenti (1N, 3P). Gli unici precedenti invece dell’Argentina con una squadra proveniente dalll’Oceania riguardano le sette partite contro l’Australia, nessuna delle quali è stata come detto ai Mondiali.

Ecco le parole di Arnold, in campo nel successo dell’Australia con l’Argentina del 1988:

“Credo che l’Argentina sia capace di tirare fuori il meglio dall’Australia. Le nostre partite contro l’Argentina sono sempre state davvero forti e buone, e andiamo in campo con parecchia convinzione e molta energia. Ci focalizziamo su noi stessi e sul nostro lavoro. Abbiamo già sorpreso un po’ di persone con i risultati che abbiamo ottenuto, quindi vogliamo andare a sorprenderne altre. Le partite del girone sono ormai superate. È un gioco completamente nuovo. È una partita secca, e nelle partite così può succedere di tutto. Non voglio mancare di rispetto all’Argentina, ma è 11 contro 11, 10 maglie blu contro 10 maglie gialle, ed è una battaglia, una guerra. Dobbiamo combattere. Siamo sfavoriti? Tutti sono sfavoriti finché non hanno successo. Quasi tutti nel mondo, a un certo punto della loro vita, sono stati degli sfavoriti. È finché non si ha successo che si viene considerati tali. L’Australia è una sfavorita e questo ci piace. Ci piace avere le spalle al muro e nessuno che ci dia una possibilità e andare a combattere con lo spirito australiano. È la nostra forza”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...