,,
Virgilio Sport SPORT

Bogut rivela il malcontento degli Warriors per le parole di Oubre

Nel suo podcast l’australiano non ha nascosto il malumore di alcuni giocatori gialloblù in seguito alle dichiarazioni rilasciate dall’ala ex Suns su una sua possibile partenza dalla panchina.

Manca ancora parecchio per rivedere in campo Klay Thompson ma già, in casa Warriors, si inizia a parlare di come cambieranno le dinamiche e le rotazioni una volta rientrato il numero 11.

In particolare, hanno fatto piuttosto rumore di recente le parole di Kelly Oubre Jr. il quale ha fatto chiaramente capire come non veda di buon occhio la prospettiva di iniziare le partite dalla panchina l’anno prossimo.

Questa sua esternazione pare non sia stata accolta molto bene dallo spogliatoio di Golden State dove qualcuno, come rivelato da Andrew Bogut nel suo podcast, ha avuto delle rimostranze da fargli: “So che i giocatori degli Warriors non hanno preso con troppa leggerezza i commenti di Oubre. Di base hanno fatto notare come Andre Iguodala, un MVP delle Finals, non avesse problemi ad uscire dalla panchina. Ma Kelly Oubre non ha intenzione di farlo. E non è stato qualcosa detto alle sue spalle. Un giocatore di cui non farò il nome lo ha rinfacciato allo stesso Oubre, non era contento della sua ultima uscita”.

Al momento Oubre sta viaggiando a 15 punti e 6 rimbalzi di media in stagione, dati che lo rendono (almeno in attacco) uno dei giocatori più produttivi tra quelli a disposizione di Steve Kerr.

Nonostante questo, durante l’ultima finestra di mercato, Bob Myers e i suoi uomini hanno provato più volte a inserirlo in uno scambio per disfarsene, forse consci del desiderio del numero 12 di avere a tutti costi un posto garantito in quintetto anche il prossimo anno, un qualcosa che Golden State non può affatto garantirgli.

OMNISPORT | 06-04-2021 16:23

Bogut rivela il malcontento degli Warriors per le parole di Oubre Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...