Virgilio Sport

Borussia, la rabbia di Haaland e Bellingham per il rigore al Bayern

Il rigore assegnato al Bayern Monaco proprio non va giù al Borussia Dortmund. A fine partita dure dichiarazioni di Haaland e Bellingham contro l'arbitro.

Pubblicato:

Borussia, la rabbia di Haaland e Bellingham per il rigore al Bayern Fonte: Getty Images

La sfida al vertice della Bundesliga tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco termina tra le polemiche. I bavaresi si sono imposti per 3-2, salendo a quota 34 punti in classifica proprio a +4 sui gialloneri.

Al centro della scena è però finito l’arbitro Felix Zwayer, che nei minuti finali ha assegnato un calcio di rigore abbastanza dubbio al Bayern per un imprecisato tocco con il braccio di Hummels in area.

Dal dischetto è andato Lewandowski, che ha segnato la rete che ha deciso l’incontro. Sempre nel corso della gara c’è stato un altro episodio dubbio, stavolta a parti invertite.

Reus viene steso in area da Hernandez, ma per l’arbitro è tutto regolare e si procede senza ricorso alcuno all’ausilio del Var.

Una direzione di gara che ha lasciato a dir poco insoddisfatti i calciatori del Borussia, che al termine della sfida hanno espresso il loro malcontento.

Non è stato tenero Erling Haaland, che ai microfoni della stampa tedesca ha criticato aspramente Zwayer: “È stato uno scandalo. Gli ho chiesto perché non fosse andato a vedere, mi ha detto che non c’era bisogno, in maniera arrogante. È stato arrogante e non voglio aggiungere altro”.

Ancor più duro il commento del centrocampista inglese Jude Bellingham nei confronti del fischietto tedesco; “Cosa ci si può aspettare se si fa dirigere la partita più importante di Germania ad uno che in passato è stato sospeso per match fixing?”.

L’episodio al quale fa riferimento Bellingham risale al 2005, quando Zwayer ricevette 6 mesi di sospensione per il coinvolgimento in una partita truccata in Bundesliga.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...