Virgilio Sport

Brindisi, Vitucci: "Dovevamo essere più pronti, partita povera"

"Sapevamo bene che genere di partita dovevamo affrontare, ma evidentemente non siamo riusciti a farlo capire ai nostri giocatori"

Pubblicato:

Brindisi, Vitucci: "Dovevamo essere più pronti, partita povera" Fonte: Getty Images

Niente da fare per Brindisi che perde contro Napoli al PalaBarbuto un match in cui soccombe prima di tutto fisicamente.

Nonostante il primo quarto di gioco fosse andato discretamente bene, con i pugliesi in vantaggio per 22 a 18, il resto della partita è stato tutto appannaggio dei campani che hanno chiuso a +1 il secondo tempo prima dell’intervallo, per poi incrementare il vantaggio decisivo nel terzo.

Terza sconfitta nelle ultime cinque gare per Brindisi che non riesce a trovare la continuità di rendimento per fare il salto di qualità; prima vittoria dopo cinque ko di fila per Napoli che rivede la luce-salvezza in fondo al tunnel.

“Abbiamo disputato una partita troppo povera, i numeri del resto fotografano con chiarezza quanto avvenuto al Palabarbuto. La chiave della partita? Il terzo quarto è stato decisivo, abbiamo commesso troppi errori che ci devono far riflettere attentamente. Il primo vero problema è che non siamo stati fisicamente all’altezza dei nostri avversari, eppure sapevamo bene che genere di partita dovevamo affrontare, ma evidentemente non siamo riusciti a farlo capire ai nostri giocatori. Dovevamo essere più pronti, scaltri e maturi, avere la stessa loro verve agonistica e invece non abbiamo messo in campo nessuno di questi elementi e Napoli ha vinto con merito“.

Queste la parole di un deluso Frank Vitucci dopo la sconfitta esterna della Happy Casa Brindisi al PalaBarbuto di Napoli con il punteggio finale di 79-69.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...