,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Eriksen, da Ziliani frecciatine a Bergomi: è polemica

Il post sarcastico del giornalista su Twitter - "Barella è di un'altra categoria" - scatena discussioni e battute: nel mirino i commenti dello "Zio".

Torna il sorriso in casa Inter. Dopo tre partite di fila senza vittorie, la squadra di Conte passa sul campo del Genoa ritrovando i tre punti e mantenendo la propria porta inviolata, circostanza che non si era mai verificata prima nel corso della stagione. Le polemiche, però, non mancano mai e a tenere banco è ancora una volta il caso Eriksen. 

Eriksen, Ziliani contro Bergomi

A montarla è il giornalista Paolo Ziliani, che però stavolta non se la prende con l’allenatore dell’Inter, ma con il commentatore tecnico di Sky. Già, proprio lui, Beppe Bergomi, il mitico “Zio”, leggenda dell’Inter e della nazionale italiana. “L’impressione – scrive Ziliani su Twitter – è che se Eriksen segnasse un gol tipo Maradona in Argentina-Inghilterra, Bergomi direbbe: ‘Ecco, ha fatto una cosa giusta’. Poi seguirebbe l’elogio di Barella, altra categoria”.

Ziliani vs Sky: i precedenti

Non è la prima volta, del resto, che Ziliani se la prende con quelli di Sky. Solo per citare le discussioni più recenti, nelle ultime settimane ha ironizzato più volte su Fabio Caressa e sulla scelta degli argomenti per il Club, per non parlare delle annose polemiche legate alle conduzioni di Ilaria D’Amico. Unico personaggio esente da critiche, anzi coperto costantemente da elogi, l’ultimo arrivato: Sandro Piccinini.

Polemica Ziliani-Bergomi, le reazioni

Molti followers condividono il pensiero espresso dal giornalista. “Elogia Barella per denigrare Eriksen…”, sottolinea Lucia. “È imbarazzante, secondo me gli ha fatto un torto personale, non si capisce”, commenta Maurizio. Nicola invece prende le difese di Bergomi: “Non discute il giocatore ma le prestazioni; io penso che Eriksen sia di un’altra categoria ma in campo la differenza fino a ora l’ha fatta più Barella che lui”. In generale, però, sono più le voci contro che pro “Zio”. E c’è chi propone il turnover anche per le telecronache: “I commentatori andrebbero cambiati almeno ogni tre anni”.

SPORTEVAI | 25-10-2020 09:42

Caso Eriksen, da Ziliani frecciatine a Bergomi: è polemica Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...