Virgilio Sport

Cesc Fabregas non dimentica Antonio Conte

L'ex centrocampista del Chelsea, ora al Monaco, ricorda la stagione passata a Londra con l'attuale allenatore dell'Inter.

20-04-2020 23:43

Cesc Fabregas non dimentica Antonio Conte Fonte: 123RF

Dopo non aver nascosto qualche ruggine nei confronti di Maurizio Sarri, Cesc Fabregas ha parlato dell’altro allenatore italiano avuto durante la propria esperienza al Chelsea, Antonio Conte.

Questa volta i concetti sono al miele, ricordando la stagione 2016-2017 conclusa con la vittoria della Premier League: “Wenger e Conte sono gli allenatori che mi hanno davvero insegnato in momenti diversi e per ragioni diverse – ha detto il centrocampista spagnolo rispondendo a dei tifosi durante una diretta social – Arsene tecnicamente e Conte mentalmente, e ha anche creato un giocatore che non sapevo di poter essere”.

I tifosi dell’Inter gradiranno, così come l’ultima precisazione…: “In futuro mi piacerebbe allenare. Quando sei un allenatore devi essere pronto ad allenare qualsiasi tipo di giocatore e in qualsiasi campionato. Con quale leggenda del calcio avrei voluto giocare? Ronaldo il Fenomeno”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...