Virgilio Sport

Chicago cade a Milwaukee: è sorpasso Nets

Match tiratissimo al Fiserv Forum, vinto in volata dai campioni in carica: il quinto stop nelle ultime sei gare costa il primato ad Est ai Bulls, sorpassati da Brooklyn di un ritrovato James Harden.

Pubblicato:

Chicago cade a Milwaukee: è sorpasso Nets Fonte: Getty Images

Cambio della guardia al comando della Eastern Conference. La lunga flessione dei Chicago Bulls ha vissuto una nuova tappa a Milwaukee, dove i campioni in carica hanno invece confermato il proprio momento di grazia infliggendo alla squadra di Donovan la quinta sconfitta nelle ultime sei partite (94-90), costata il sorpasso in vetta da parte dei Nets, passati a San Antonio per 117-102.

In Wisconsin la notizia è che per una volta il trascinatore dei Bucks non è Giannis Antetokounmpo, autore sì di 30 punti e 12 rimbalzi, ma che resta sotto il 50% dal campo (11/23). Budenholzer trova ottime risposte da Khris Middleton, autore di 16 punti, ma soprattuttto da Bobby Portis, che firma una doppia doppia da 12+13.

Gara comunque tiratissima e ben giocata anche dai Bulls, ancora privi di Zach LaVine e Lonzo Ball, e traditi solo dall’errore da tre di DeMar DeRozan che avrebbe dato il vantaggio a Chicago a 23 secondi dalla fine, ma comunque autore di 35 punti.

Brooklyn ringrazia nella notte della rinascita di James Harden, mai così decisivo in stagione. Il Barba firma 37 punti, 10 rimbalzi e 11 assist per la 66^ tripla doppia della sua carriera ed è ben supportato dai punti 24 di Kyrie Irving. A San Antonio non basta la nona tripla doppia stagionale di Dejounte Murray, a referto con 25 punti, 12 rimbalzi e 10 assist 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...