,,
Virgilio Sport SPORT

Ciro Ferrara a Pirlo: Ti anticipo quale sarà il tuo problema

Un consiglio al neo-allenatore della Juve arriva dall'ex difensore

La scelta della Juventus, che in mezza giornata ha fatto tabula rasa di tutto un progetto, prima con l’esonero di Sarri e poi con l’ufficializzazione di Pirlo come nuovo allenatore, ha destabilizzato anche chi si aspettava ribaltoni tecnici da un momento all’altro. Chiamando l’ex regista bianconero in panchina la Juve in un colpo solo ha demolito tutta l’idea “sarrista” passando dal tecnico di una certa età che aveva fatto tutta la gavetta passando la maggior parte della carriera nell’anonimato di dilettanti e serie C prima di spiccare il volo per club importanti ad un fresco ex giocatore che non ha nessuna esperienza da allenatore e che solo pochi giorni fa era stato lanciato come tecnico dell’under 23.

La Juve spiazza tutti

Agnelli aveva annunciato giorni di riflessione nella triste notte post-Lione ma evidentemente la scelta – come ha ammesso anche Paratici – era stata già maturata per tempo. Sarri non ha legato con l’ambiente Juve e si sapeva ma quasi tutti pensavano a Pochettino, Inzaghi o Zidane per la successione. Una decisione, quella di Pirlo, che ha spiazzato tutti.

Ferrara consiglia Pirlo

Pirlo è stato compagno di squadra di alcuni dei senatori della Juve, da Buffon a Chiellini e Bonucci, e uno dei pericoli potrebbe essere proprio la difficoltà a farsi riconoscere in un ruolo diverso come dice Ciro Ferrara, un altro della sua generazione (come Gattuso) che sa le difficoltà che lo aspettano.

A Mediaset l’ex difensore bianconero si è ritrovato in una situazione simile quando ha allenato la Juve e dice: “Allenare gli amici era stato un problema per me? Gigi Buffon ad esempio ha un ruolo non da protagonista in campo, ma decisamente importante nello spogliatoio e potrà aiutare. Io ho avuto qualche difficoltà nel momento in cui ho dovuto prendere decisioni da allenatore e quindi lasciar fuori qualcuno”.

“Al di là di questo – chiude Ferrara – faccio un grandissimo in bocca al lupo ad Andrea. Per me è stata un’esperienza indimenticabile, Andrea non avrebbe mai potuto rifiutare. E’ un rischio? Sì, ma magari questo è il momento giusto. Com’è capitato a Sarri sarà gudicato dai risultati, è questo il destino degli allenatori”.

SPORTEVAI | 09-08-2020 08:54

Ciro Ferrara a Pirlo: Ti anticipo quale sarà il tuo problema Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...