,,
Virgilio Sport SPORT

Coppa Italia, Matri: "A Torino, partita ancora aperta"

"Un gol di scarto è troppo poco per sentirsi al sicuro" queste le parole dell'ex bianconero

Questa sera alle ore 20.45 a Torino si alza il sipario sul ritorno della semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Inter. Una settimana fa al Meazza i bianconeri si imposero per 2-1, risultato che però, secondo l’ex attaccante juventino Alessandro Matri, non mette al sicuro i padroni di casa.

Ecco le sue parole sulla sfida di questa sera: “Aperta, perché un gol di scarto è troppo poco per sentirsi al sicuro. E poi tra le due squadre c’è stato il botta e risposta tra campionato e Coppa Italia: entrambe vorranno dimostrare di essere all’altezza dell’altra. L’Inter avrà più stimoli, avendo perso all’andata, e rispetto a San Siro avrà il vantaggio di avere Lukaku: mi ha sorpreso come si sia subito inserito nel campionato italiano, si vede la mano di Conte, che ha lavorato tanto su di lui. Una volta le big snobbavano la Coppa Italia, ora non è più così: un trofeo ti dà sempre soddisfazioni.

Se la Juventus dovrà ancora conquistarsi la qualificazione in finale, Matri vede i suoi ex compagni leggermente favoriti per lo scudetto: “Vedo Juve, Inter e Milan alla pari, però forse i bianconeri hanno qualcosa in più come rosa: possono permettersi di fare turnover massiccio e questo è un gran vantaggio in una stagione così congestionata”.

OMNISPORT | 09-02-2021 10:16

Coppa Italia, Matri: "A Torino, partita ancora aperta" Fonte: Ciro Santangelo/BSR Agency/Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...