Virgilio Sport

Daniil Kvyat non accetta le regole FIA: non correrà nel 2022

Kvyat non ha accettato le condizioni della FIA di correre come pilota neutrale e di prendere le distanze dal comportamento della Russia in Ucraina. Per questo, ha scelto di non partecipare a nessun campionato.

Pubblicato:

Daniil Kvyat non accetta le regole FIA: non correrà nel 2022 Fonte: Getty Images

La stagione agonistica dell’ex F1 Daniil Kvyat, in passato al volante di Red Bull, Toro Rosso e, dopo il cambio nome, Alpha Tauri, è finita ancor prima di iniziare. Il pilota russo avrebbe dovuto competere nel World Endurance Championship con la sua scuderia, la G-Drive Racing. La scuderia russa come sponsor ha ovviamente Gazprom, al centro di numerose polemiche dopo le terribili vicende belliche che stanno coinvolgendo Russia e Ucraina.

La FIA, come molte altre federazioni, che chiesto a tutti i piloti di firmare un documento nel quale si prende ufficialmente le distanze da quanto sta succedendo, correndo senza bandiera russa come piloti neutrali. Una decisione questa che non è andata giù a Kvyat, che dunque ha preferito non correre.

Proprio come Kvyat ha fatto il suo compagno di squadra e connazionale Ruslan Rusinov. La scadenza era la mezzanotte (ora Europea) del 4 marzo e nessun documento a riguardo è arrivato, come ha riferito domenica il sito olandese RacingNews365.com.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...