,,
Virgilio Sport

Depay in uscita dal Barça: la Juve prepara l'assalto

Il Barcellona deve sfoltire la rosa e ridurre il monte ingaggi; per questo l'olandese verrà ceduto all'estero. Tra le potenziali acquirenti c'è anche la Juve, che dalla Spagna danno attualmente come favorita per l'attaccante ex Lione

02-08-2022 19:42

Depay in uscita dal Barça: la Juve prepara l'assalto Fonte: Getty Images

Dalla Catalogna arrivano conferme sull’interessamento da parte della Juventus per Memphis Depay, attaccante olandese in uscita dal Barcellona già in questa finestra di mercato. Secondo Mundo Deportivo i blaugrana, in accordo con il giocatore, sono in attesa di offerte ufficiali.

Gli arrivi di Robert Lewandowski dal Bayern Monaco e Raphinha dal Leeds limiteranno drasticamente lo spazio a disposizione della punta olandese, che nelle gerarchie verrebbe scavalcato anche da Aubameyang. L’ex Lione a Barcellona non ha mai particolarmente brillato e Xavi, in un incontro faccia a faccia, gli ha detto chiaramente che farà fatica a farlo giocare.

L’Oranje si è così detto disposto ad essere ceduto altrove, purché in un grande Club che possa competere in Champions League. Sulle sue tracce ci sono Juventus, Arsenal, Manchester United e proprio il Lione, sua ex squadra. Sempre secondo Mundo Deportivo però i bianconeri sarebbero in pole position. Il Barcellona ha fissato il prezzo del suo cartellino intorno ai 20 milioni di euro. Il principale ostacolo per l’acquisto di Depay resta l’ingaggio: attualmente il giocatore percepisce 5 milioni di euro netti all’anno, cifre non raggiungibili dai bianconeri.

La Juventus ha da tempo inserito Depay nella lista dei possibili acquisti, nel caso non andasse in porto il complicato ritorno a Torino di Alvaro Morata, da sempre molto gradito da Massimiliano Allegri. Oltre all’olandese, piacciono anche Timo Werner del Chelsea, Anthony Martial dello United e Luis Muriel dell’Atalanta. Senza dimenticare la pista che porta a Dries Mertens, sebbene il giocatore sia naturalmente molto legato alla piazza napoletana.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...