Virgilio Sport

Finale Serie A: dominio Virtus Bologna sull'Olimpia, a Milano gara-7

La Virtus Bologna ha stravinto gara-6 grazie a un ultimo quarto disastroso dell'Olimpia Milano: alla fine è 85-66, venerdì ci sarà la temutissima gara-7

Ultimo aggiornamento 22-06-2023 07:32


Riassunto dell'evento

La Virtus Bologna batte l’Olimpia Milano 85-66, sarà quindi gara-7 al Forum a decidere chi sarà campione d’Italia nella stagione 2022-23.

Disastro Olimpia nel Q4

Decisivo soprattutto l’ultimo quarto, con l’Olimpia che segna appena 2 punti nei primi 7′, solo 7 in tutto il quarto. Decisivi anche i cinque falli di Datome, che non ha potuto aiutare i compagni. Migliore in campo Hackett, miglior realizzatore Belinelli con 14 punti (2 grazie a un autocanestro), devastante dalla distanza come sempre. Per gli ospiti bene Melli e Voigtmann, delude invece stranamente Shields.

Decisiva la quarta gara-7 della storia

Sarà la quarta gara-7 della storia in finale scudetto: nel 2014 Milano ribaltò il 3-2 di Siena, nel 2015 Sassari fece lo stesso contro Reggio Emilia, nel 2019 Venezia riuscì a battere proprio la Dinamo al Taliercio. Per adesso il fattore campo si sta rivelando decisivo e perciò i ragazzi di Ettore Messina avranno un grande vantaggio venerdì, in una gara che promette spettacolo.

Virtus-Olimpia, il risultato

Basket 2022-23, finale playoff: gara 6
Bologna, Segafredo Arena
VIRTUS BOLOGNA OLIMPIA MILANO
85 66
Arbitri: Paternicò, Begnis e Giovannetti

Abbonati e segui in diretta la finalissima di Serie A live su DAZN

Il racconto della gara

  1. Dominio Virtus, ci sarà gara-7

    La Virtus ha dominato nell’ultimo quarto chiudendo con +19. Ci sarà la quarta gara-7 della storia.

    22:24
  2. Q4

    Biligha dalla lunetta ne segna uno, Jaiteh riporta Virtus a + 21. L’ultimo canestro è di Tonut.

    22:22
  3. Q4

    Schiaccia in contropiede Tonut, fallo e canestro per Jaiteh che sbaglia dalla lunetta.

    22:18
  4. Q4
    + 20 Virtus, gara-7 vicina

    17esima palla persa per Milano, solo 2 punti per l’Olimpia a 3’30” dalla fine del Q4. Belinelli dalla lunetta non sbaglia: + 20.

    22:16
  5. Q4

    Dalla lunetta Cordinier: non sbaglia.

    22:15
  6. Q4

    Perde palla l’Olimpia, Cordinier in volata schiaccia.

    22:12
  7. Q4

    Mostruosa tripla di Belinelli: massimo vantaggio Virtus, gara-7 vicinissima.

    22:12
  8. Q4

    Hackett allunga dopo un fallo antisportivo di Milano: 1/2 dalla lunetta.

    22:11
  9. Q4

    Hackett segna i primi punti su azione. Hynes sblocca Milano dopo 5′.

    22:10
  10. Q4

    Quinto fallo di Datome.

    22:09
  11. Q4
    Si torna a segnare dopo 4'

    Si segna dopo ben 4′, ci pensa Cordinier dalla lunetta: 2/3.

    22:08
  12. Q4

    Non si segna più: sorride la Virtus.

    22:05
  13. Q4
    Inizia l'ultimo quarto!

    Palla all’Olimpia.

    22:00
  14. Q3
    Fine 3° quarto

    Hall a rimbalzo prende palla e segna, Jaiteh risponde e la Virtus torna a +8: finisce qui il terzo quarto.

    21:58
  15. Q3

    Ojeleye dalla lunetta non sbaglia.

    21:56
  16. Q3

    Jaiteh dalla lunetta ne segna uno, al rimbalzo autocanestro.

    21:55
  17. Q3

    Napier da tre: Olimpia a un possesso di distanza. Non scappa la Virtus Bologna.

    21:54
  18. Q3

    Tre tiri liberi per Baron: non sbaglia nulla.

    21:53
  19. Q3

    Abass dalla lunetta: 2/2.

    21:51
  20. Q3

    Difese forti e tanti errori: si segna poco adesso.

    21:50
  21. Q3

    Baron da 3: -7 Olimpia.

    21:45
  22. Q3

    Grande canestro di Shengelia che si butta all’indietro e segna 2 punti.

    21:42
  23. Q3

    Shields sveglia i suoi: bella penetrazione.

    21:39
  24. Q3

    Numero di Hackett che si libera di Shields e mette a segno due punti: doppia cifra di vantaggio per la Virtus, time out Messina.

    21:38
  25. Q3

    Hackett per Belinelli: ancora tripla dell’azzurro.

    21:36
  26. Q3

    Schiaccia Shengelia, la 12esima della partita. Poi tripla Voigtmann.

    21:33
  27. Q3
    Inizia il secondo tempo

    Palla in mano alla Virtus.

    21:33
  28. Q2
    Fine primo tempo

    Il secondo quarto si chiude con il tentativo di tripla di Datome che non va a segno. Bellissimo primo tempo, il più prolifico della serie.

    21:18
  29. Q2

    Shengelia in post basso non sbaglia.

    21:16
  30. Q2

    Riecco Shields: tripla dall’angolo.

    21:14
  31. Q2

    Risponde ancora Hackett: fallo più canestro, sbaglia il tiro libero.

    21:13
  32. Q2

    Melli sta trascinando l’Olimpia: tripla.

    21:12
  33. Q2

    Tripla di Cordinier, massimo vantaggio dei padroni di casa.

    21:10
  34. Q2

    Hackett arresto e tiro: 2 punti.

    21:09
  35. Q2

    Datome dalla lunetta: 2/2.

    21:08
  36. Q2

    Melli bravo a rimbalzo: 2 punti. Poi tripla Ojeleye.

    21:06
  37. Q2

    Melli vola e schiaccia, risponde subito Hackett.

    21:05
  38. Q2
    Fallo tecnico Teodosic

    Milano segna il tiro libero con Datome.

    21:04
  39. Q2

    Jaiteh ai tiri liberi: 1/2.

    21:02
  40. Q2

    Dopo l’1/2 dalla lunetta di Biligha si iscrive alla gara anche Pajola: 2 punti.

    20:59
  41. Q2

    Schiaccia Jaiteh.

    20:58
  42. Q2

    Napier sblocca Milano in questo secondo quarto.

    20:57
  43. Q2

    Abass dalla lunetta: 2/2. Primi punti nella serie della finale.

    20:55
  44. Q2

    Teodosic è tornato: sorpasso Virtus.

    20:54
  45. Q2

    Tripla di Ojeleye.

    20:51
  46. Q1
    Voigtmann da metà campo chiude il quarto!

    Tripla da lontanissimo per Baron: sorpasso Olimpia. Poi si sblocca Teodosic. Schiaccia dopo Voigtmann che allo scadere, da metà campo, mette la tripla sulla sirena. Spettacolo vero.

    20:49
  47. Q1

    Tanto per cambiare: schiaccia anche Hines, bella azione Olimpia.

    20:46
  48. Q1

    Jaiteh mette un tiro libero.

    20:45
  49. Q1

    Cordinier ruba palla a Shields e schiaccia: spettacolo a Bologna. Risponde Hall, sempre con una schiacciata.

    20:43
  50. Q1

    Ecco Shields, primi punti. Dopo schiaccia Mickey, scatenato.

    20:40
  51. Q1

    Belinelli risponde a Datome: altri tre punti dell’azzurro. Punteggio altissimo dopo metà quarto.

    20:39
  52. Q1
    Che show!

    Primi liberi di Hackett che non sbaglia. Segna tutto il quintetto per la Virtus. L’Olimpia risponde con un’altra tripla di Datome.

    20:38
  53. Q1

    Entra in partita anche Datome con una bella tripla dopo la finta su Belinelli.

    20:37
  54. Q1

    Sembra una gara delle schiacciate: partecipa anche Shengelia.

    20:36
  55. Q1

    Melli inizia alla grande, mettendo un bel canestro dalla lunetta.

    20:36
  56. Q1

    Che inizio: alla tripla di Belinelli risponde Voigtmann. Nell’azione successiva punti per Mickey che schiaccia.

    20:34
  57. Q1

    Replica con la schiacciata Melli, Belinelli risponde con la prima tripla.

    20:33
  58. Q1

    Primi punti di Shengelia che appoggia al tabellone. Poco dopo schiaccia Cordinier.

    20:32
  59. Q1
    Si comincia!

    Palla in mano all’Olimpia.

    20:31
  60. Si gioca stasera, mercoledì 21 giugno a partire dalle ore 20:30, gara-6. Olimpia Milano e  Virtus Bologna scendono in campo alla Segafredo Arena, ripartendo dal punteggio di 3-2 a favore dei ragazzi allenati da coach Ettore Messina. A Bologna non sarà facile fare risultato, viste le precedenti 5 gare. In caso di pareggio per 3-3 ci sarà la temuta gara-7 al Forum, con la Virtus che cercherà in tutti i modi di prolungare la lotta tricolore.

Finale Serie A: dominio Virtus Bologna sull'Olimpia, a Milano gara-7 Fonte: Getty Images
Caricamento contenuti...