Virgilio Sport

Mondiali rugby, la Francia schianta l'Italia 60-7: Azzurri eliminati

Troppa Francia per questa Italia, che viene battuta nettamente 60 a 7 ed è costretta a dire addio al sogno quarti di finale. Blues primi del girone

Ultimo aggiornamento 06-10-2023 23:07

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti


Riassunto dell'evento

Mondiali Rugby, girone A

Lione, OL Stadium, inizio ore 21:00

ITALIA FP Francia
7 Risultato finale 60

Niente miracolo per l’Italia, che esce nettamente sconfitta dal match contro la Francia e dice addio ai Mondiali. Ben otto le mete dei Blues che vincono 60-7, con gli Azzurri che sono riusciti a smuovere il risultato solamente nel secondo tempo. Grazie a questo risultato i transalpini passano da primi il girone, con 18 punti frutto di quattro vittorie in quattro partite, davanti alla Nuova Zelanda che aveva perso proprio contro i padroni di casa all’esordio.

Il racconto della giornata

  1. 81'
    7-60 FRANCIA! JAMINET TRA I PALI!

    Fallo per la Francia, con Jaminet che decide di calciare verso i pali e non sbaglia!

    22:51
  2. 75'
    7-57 OTTAVA META FRANCIA!

    I Blues muovono molto bene il pallone per evitare le marcature degli azzurri. L’ovale arriva poi a Moefana che sigla l’ottava meta. Jaminet sbaglia la trasformazione e Francia 57-7 Italia!

    22:45
  3. 71'
    7-52 META DELL'ITALIA!

    Bell’azione rapida degli Azzurri che tengono sempre vivo il pallone e vanno in meta con Zuliani che resiste a ben tre placcaggi. Allan poi realizza in mezzo ai pali e Francia 52-7 Italia!

    22:38
  4. 69'

    Mischia a metà campo per l’Italia, che poi guadagna campo fino ai 22 metri

    22:34
  5. 64'
    0-52 SETTIMANA META FRANCIA!

    Lancio lungo per Moefana che tutto solo realizza la meta. Jaminet, appena entrato al posto di Ramos, realizza in mezzo ai pali e Francia 52-0 Italia

    22:30
  6. 56'
    Sostituzioni Italia

    Fuori Niccolo Cannone e Ceccarelli, dentro Sisi e Riccioni

    22:24
  7. 55'
    Sostituzioni Francia

    Fuori Ollivon, Baille e Mauvaka, dentro Cros, Wardi e Bourgarit

    22:22
  8. 54'
    0-45 SESTA META FRANCIA!

    Maul dell Francia, con l’ovale che poi finisce a Mauvaka che, incontrastato, segna la sesta meta! Ramos perfetto in mezzo ai pali e Francia 45-0 Italia

    22:20
  9. 52'

    L’Italia arriva vicina alla meta ma poi sbaglia malamente permettendo ai galletti di ripartire rapidamente fino ai 22 metri italiani, dove subiscono anche fallo

    22:17
  10. 47'
    0-38 QUINTA META FRANCIA!

    Numero di Jalibert, che con una finta evita Brex e va in meta! Ramos non sbaglia e Francia 38-0 Italia

    22:13
  11. 44'
    Sostituzioni per la Francia

    Fuori Flament e Atonio, dentro Aldegheri e Taofifuenua

    22:10
  12. 43'
    Sostituzioni Italia

    Fuori Lamaro e Varney, dentro Zuliani e Fusco

    22:09
  13. 41'
    Si riparte

    Drop dell’Italia e primo possesso Francia

    22:04
  14. Int
    Finisce il 1°tempo

    la prima frazione si conclude con una punizione sbagliata di pochissimo da Ramos. 31 a 0 Francia all’intervallo!

    21:50
  15. 38'
    0-31 QUARTA META DELLA FRANCIA!

    Ottimo lancio di Jalibert per Penaud, che tutto solo si tuffa e realizza la quarta meta dei transalpini. Ramos ancora perfetto e 31 a 0 per la Francia!

    21:46
  16. 34'

    Azione condotta con calma dall’Italia, che senza fretta arriva a meta con Simone Ferrari. Meta poi annullata dal TMO per un’entrata pericolosa dello stesso Ferrari. Buoni segnali comunque per gli azzurri

    21:42
  17. 32'

    L’Italia guadagna metri e vince una bella touche a un passo dalla linea di meta francese!

    21:36
  18. 31'
    Sostituzione per l'Italia

    Fuori Capuozzo, che ha un problema all’occhio, dentro Pani

    21:35
  19. 26'
    Ci prova l'Italia

    Dopo una touche vinta gli azzurri ripartono velocemente, con Brex che serve Capuozzo il quale poi trova bene Allan, che però perde il pallone sui 5 metri dopo un contatto. Prima volta in avanti per l’Italia

    21:31
  20. 25'

    Bene l’Italia in difesa. Gli azzurri subiscono fallo e riguadagnano il possesso

    21:28
  21. 22'
    0-24 TERZA META DELLA FRANCIA!

    L’Italia prova a resistere in difesa, ma la Francia non ha fretta e con pazienza allargano bene l’ovale che arriva a Ramos che realizza una facile meta! Lo stesso n°15 fa 4 su 4 in mezzo ai pali!

    21:26
  22. 18'

    Gran placcaggio di Brex che porta Bielle-Biarray fuori dal campo, impedendogli di fare il passaggio definitivo per andare in meta

    21:21
  23. 12'
    0-17 ANCORA META DELLA FRANCIA!

    Come attacca la Francia, che taglia tutta la difesa con un calcio verso l’out di sinistra, dove Bielle-Biarray resiste a un placcaggio di Brex e piazza la meta! Ramos non sbaglia e Blues avanti 17-0

    21:17
  24. 11'
    SPRECA LA FRANCIA!

    Tutto facile per i transalpini, che sfondano facilmente con Penaud, il quale però sbaglia l’ultimo appoggio per Bielle-Biarrey con un calcetto che va fuori di poco

    21:14
  25. 10'

    Seconda touche persa dall’Italia e ovale ai transalpini. Pessimo inizio degli azzurri

    21:12
  26. 7'
    0-10 FRANCIA! RAMOS IN MEZZO AI PALI!

    Fuorigioco di Faiva e fallo a meta campo per la Francia. Ramos decide di andare in mezzo ai pali e non sbaglia!

    21:09
  27. 2'
    0-7 SUBITO META DELLA FRANCIA!

    I francesi muovo bene il pallone e arrivano rapidamente ai 22 metri dove Penaud sfonda e realizza la prima meta dell’incontro. Ramos trasforma in mezzo ai pali!

    21:06
  28. 1'
    Si parte!

    Calcio d’inizio della Francia e possesso Italia

    21:02
  29. Pre

    Fanno il loro ingresso le due squadre. A breve suoneranno gli inni poi potrà avere inizio il match!

    20:55
  30. Pre
    Il direttore di gara

    A dirigere il match sarà l’arbitro inglese Karl Dickson

    20:47
  31. Pre
    La formazione della Francia

    Questo il XV dei Blues:

    • 15 Ramos
    • 14 Penaud
    • 13 Fickou
    • 12 Danty
    • 11 Bielle-Barrey
    • 10 Jalibert
    • 9 Lucu
    • 8 Alldritt
    • 7 Ollivon (C)
    • 6 Jelonch
    • 5 Flament
    • 4 Woki
    • 3 Atonio
    • 2 Mauvaka
    • 1 Baille

    A disposizione: 16 Bourgarit, 17 Wardi, 18 Aldegheri, 19 Taofifenua, 20 Cros, 21 Couilloud, 22 Moefana, 23 Jaminet

    20:43
  32. Pre
    La formazione dell'Italia

    Questo il XV degli Azzurri:

    • 15 Capuozzo
    • 14 Bruno
    • 13 Brex
    • 12 P. Garbisi
    • 11 Ioane
    • 10 Allan
    • 9 Varney
    • 8 L. Cannone
    • 7 Lamaro (C)
    • 6 Negri
    • 5 Ruzza
    • 4 N. Cannone
    • 3 Ceccarelli
    • 2 Faiva
    • 1 Ferrari

    A disposizione: 16 Manfredi, 17 Zani, 18 Riccioni, 19 Sisi, 20 Zuliani, 21 Fusco, 22 Morisi, 23 Pani

    20:35
  33. Pre
    I precedenti

    Italia e Francia si sono affrontate in 47 occasioni nella loro storia, con i transalpini che hanno vinto 44 scontri diretti. L’ultima delle tre vittorie azzurre risale al 6 Nazioni del 2013, quando l’Italrugby s’impose con il risultato di 23-18

    20:30
  34. Pre
    La situazione nel Girone A

    Questa la classifica del Gruppo A con Italia-Francia come unica sfida mancante:

    • 1) Nuova Zelanda: 15 punti
    • 2) Francia: 13
    • 3) Italia: 10
    • 4) Uruguay: 5
    • 5) Namibia: 0
    20:19
  35. Partita da dentro o fuori per l’Italia che, dopo la pesante sconfitta rimediata contro la Nuova Zelanda, per qualificarsi ai quarti di finale del Mondiale è obbligata a compiere un’impresa quasi impossibile, ovvero battere la Francia nell’ultima partita dei gironi. I transalpini hanno già sconfitto gli All Blacks, sono secondi nel ranking mondiale e sono considerati tra i favoriti alla vittoria finale della competizione

Mondiali rugby, la Francia schianta l'Italia 60-7: Azzurri eliminati Fonte: Getty
Caricamento contenuti...