Virgilio Sport

Tennis ATP 500 Vienna: Sinner batte Tiafoe ed eguaglia il record italiano di vittorie stagionali di Barazzuti

Sinner batte Tiafoe e trova Rublev in semifinale all'ATP 500 di Vienna. Vittoria n°54 in stagione, risultato che gli permette di eguagliare il record italiano stabilito da Barazzuti nel 1978

Ultimo aggiornamento 27-10-2023 23:37

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti


Riassunto dell'evento

ATP 500 Vienna

Centre Court, quarti di finale

Sinner (ITA) 6 6
Tiafoe (USA) 3 4

Jannik Sinner si prende la sua rivincita su Frances Tiafoe, che lo aveva battuto proprio qui a Vienna due anni fa al termine di un match folle. Match perfetto quello dell’altoatesino che batte lo statunitense grazie a un break per set, senza mai andare veramente in difficoltà. Il n°1 italiano conferma anche l’ottimo trend di questo periodo al servizio, mettendo ben l’84% di prime in campo.

Questo successo permette inoltre a Sinner di eguagliare il record italiano di vittorie a livello ATP in una singola stagione (54) stabilito precedentemente da Corrado Barazzutti. In semifinale Jannik incontrerà un Andrey Rublev in stato di grazia, che oggi ha eliminato Alexander Zverev. Tra i due ci sono stati 5 confronti diretti, con l’altoatesino che comanda grazie a 3 successi. Da specificare però che tutti i successi del tennista russo sono arrivati in seguito a ritiri del n°1 d’Italia.

Il racconto della giornata

  1. 2° set
    6-4 GAME, SET AND MATCH!

    Game a zero di Sinner, che chiude con un servizio vincente, un’accelerazione che obbliga Tiafoe all’errore e altre due prime che non lasciano scampo!

    23:08
  2. 2° set
    5-4

    Tiafoe fa e disfa in questo game che arriva sul 30-30 grazie esclusivamente a vincenti ed errori dello statunitense. Sinner poi si procura un match point grazie a una bella volée, ma sbaglia il rovescio nel punto successivo. Tiafoe poi chiude grazie a un ace e a un serve&volley

    23:05
  3. 2° set
    5-3

    Servizio vincente di Sinner seguito da un bellissimo passante lungolinea in corsa col dritto di Tiafoe. Jannik va poi a segno nuovamente col servizio e col rovescio lungolinea. Lo statunitense obbliga il n°1 d’Italia ai vantaggi grazie a due ottime risposte che portano all’errore l’avversario. Sinner poi sbaglia e concede una palla break, che annulla egregiamente scendendo a rete subito dopo il servizio, per poi chiudere e portarsi a un game dal match con un servizio vincente e un ace

    23:01
  4. 2° set
    4-3 BREAK SINNER!

    Molto falloso Tiafoe in questo game. Lo statunitense sbaglia prima col dritto incrociato, poi col rovescio al volo e poi con un altro dritto, concedendo due palle break a Sinner. Jannik non sfrutta la prima mandando fuori col rovescio, ma concretizza la seconda grazie a una risposta che obbliga Tiafoe all’errore

    22:54
  5. 2° set
    3-3

    Servizio vincente e volée sublime in allungo di Sinner che si porta subito sul 30-0. Jannik poi chiude costringendo Tiafoe all’errore e andando a segno con la seconda

    22:50
  6. 2° set
    2-3

    Smorzata sbagliata da Tiafoe, che poi si porta sul 30-15 grazie a un errore sotto rete di Sinner e a un ace. Lo statunitense chiude il game grazie a un passante sbagliato da Jannik e a un serve&volley

    22:46
  7. 2° set
    2-2

    Sinner va prima a segno con un rovescio lungolinea poi subisce una bella accelerazione dello statunitense. Successivamente Jannik tiene il servizio grazie a un errore col dritto di Tiafoe e a due servizi vincenti

    22:43
  8. 2° set
    1-2

    Il game si apre con un errore di valutazione di Tiafoe, che sbaglia il dritto, seguito da una bella palla corta dello statunitense che obbliga Jannik all’errore. Sinner poi si porta sul 15-30 con un rovescio lungolinea, ma viene subito riacciuffato dallo statunitense che sale bene a rete e chiude. Dopo un bel dritto lungolinea vincente del n°14 ATP e un punto del suo avversario si va ai vantaggi, dove Tiafoe tiene la battuta grazie a un errore di Sinner e a un ace

    22:38
  9. 2° set
    1-1

    Game a zero di Sinner, che va a segno con la seconda di servizio, con un dritto potente e altri due servizi vincenti

    22:31
  10. 2° set
    0-1 Tiafoe

    Tiene la battuta a quindici Tiafoe, che dopo il break subito in avvio di match è cresciuto molto, soprattutto al servizio

    22:29
  11. 1° set
    6-3 SINNER VINCE IL PRIMO SET!

    Game a zero per Sinner, che sfrutta una risposta sbagliata di Tiafoe, poi chiude grazie a un dritto potente, a un passante e aun servizio vincente. Jannik si aggiudica il primo parziale!

    22:25
  12. 1° set
    5-3

    Dopo aver perso il primo punto del game, Tiafoe si porta sul 40-15 soprattutto grazie al servizio. Jannik poi accorcia con un passante sotto rete, ma lo statunitense chiude e tiene la battuta grazie a dritto lungolinea profondissimo

    22:22
  13. 1° set
    5-2

    Prima vincente dell’italiano, che poi subisce una bella accelerazione di Tiafoe. Successivamente Sinner si porta avanti con un ace, ma poi sbaglia due volte con il dritto e finisce col concedere palla break, che annulla con un altro ace. Dopo aver annullato un’altra palla break, Jannik tiene la battuta con una prima vincente e una discesa a rete

    22:19
  14. 1° set
    4-2

    Prima vincente seguita da un errore col dritto per Tiafoe, che poi si porta sul 30-15 con un ace. Dopo aver sbagliato col rovescio lo statunitense tiene la battuta grazie a un errore di Sinner e al secondo ace del game

    22:11
  15. 1° set
    4-1

    Sinner sale sul 30-0 con due dritti lungolinea molto potenti, poi commette il primo doppio fallo della sua partita. Successivamente chiude il game grazie a una prima vincente e a un errore in risposta di Tiafoe

    22:07
  16. 1° set
    3-1

    Rovescio incrociato vincente di Tiafoe seguito da un errore col dritto di Jannik, che poi si porta sul 30-30 grazie a un passante di rovescio sotto rete e al secondo doppio fallo dello statunitense, che poi chiude con un ace

    22:04
  17. 1° set
    3-0

    Sinner si porta subito 30-0 grazie a un passante e al primo ace del match, poi subisce una bella risposta di Tiafoe e 30-15. Il nastro porta fuori il dritto dello statunitense nel punto successivo e Jannik chiude confermando il break con un rovescio incrociato

    21:59
  18. 1° set
    2-0 BREAK SINNER!

    Tiafoe parte con una prima vincente, poi commette un errore, subisce un passante strepitoso di Sinner e si ritrova sotto 15-30. Lo statunitense si riporta in parità con un bel dritto, ma sbaglia la palla corta nel punto successivo concedendo una palla break a Jannik, che strappa subito la battuta grazie a un doppio fallo dell’avversario

    21:57
  19. 1° set
    1-0 Sinner

    Parte bene Sinner che tiene la battuta a zero sfruttando qualche errore di Tiafoe

    21:52
  20. 1° set
    Si parte

    Si comincia con Sinner al servizio

    21:50
  21. Pre

    Sinner e Tiafoe hanno fatto ora il loro ingresso in campo. Qualche minuto di riscaldamento e poi il match potrà avere inizio

    21:43
  22. Pre

    Il vincitore della sfida tra Sinner e Tiafoe in semifinale affronterà Andrey Rublev che ha appena sconfitto Alexander Zverev 6-1 6(5)-7 6-3

    21:36
  23. Pre
    Il percorso di Tiafoe

    Questi invece quelli battuti dallo statunitense:

    • Primo turno: Daniel Evans 1-4 rit
    • Ottavi di finale: Gael Monfils 5-7 6-1 6-4
    21:07
  24. Pre
    Il percorso di Jannik

    Questi gli avversari battuti fin qui da Sinner:

    • Primo turno: Ben Shelton 7-6(2) 7-5
    • Ottavi di finale: Lorenzo Sonego 6-2 6-4
    20:52
  25. Pre
    I precedenti

    Si tratta della quarta sfida tra i due, con Sinner che si trova in vantaggio negli scontri diretti grazie alle vittorie ottenute nei primi due incontri. L’unico successo di Tiafoe invece fu proprio a Vienna due anni fa, in un match inizialmente dominato da Jannik e poi ribaltato dallo statunitense che mise in campo un vero e proprio show e trascinò il pubblico dalla sua parte

    20:44
  26. Jannik Sinner affronta Frances Tiafoe per un posto in semifinale all’ATP 500 di Vienna, torneo dove si erano già incontrati due anni fa, quando vinse lo statunitense al termine di un match folle.

Tennis ATP 500 Vienna: Sinner batte Tiafoe ed eguaglia il record italiano di vittorie stagionali di Barazzuti Fonte: ANSA
Caricamento contenuti...