Virgilio Sport

Tennis ATP Finals Torino, uno strepitoso Sinner sfata un altro tabù: Djokovic battuto in tre set!

Un Jannik Sinner fantascientifico batte in tre set Novak Djokovic per la prima volta in carriera; giovedì sfiderà Holger Rune per diventare il primo italiano in semifinale alle ATP Finals

Ultimo aggiornamento 15-11-2023 00:43

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti


Riassunto dell'evento

Nitto ATP Finals

Torino, Pala Alpitur Centre Court, 2° turno Gruppo Verde

Sinner (ITA) 7 6(5) 7
Djokovic (SRB) 5 7 6(2)

Una serata indimenticabile per il tennis italiano in quel del Pala Alpitur di Torino. Un meraviglioso Jannik Sinner batte per la prima volta in carriera Novak Djokovic al termine di tre set molto combattuti e giocati ad altissimo livello da parte di entrambi, mettendo fine anche alla striscia di 19 successi consecutivi del serbo. Si tratta della seconda vittoria in carriera contro un n°1 ATP per l’altoatesino dopo quella ottenuta contro Carlos Alcaraz a Miami.

Un successo che suggella l’enorme crescita di Sinner in questo 2023 da favola e che fa ben sperare anche in ottica Coppa Davis, dove la Serbia di Djokovic è la favorita numero uno. Una vittoria che, essendo arrivata in tre set, non garantisce però all’altoatesino l’accesso matematico alle semifinali delle Nitto ATP Finals. Per riuscirci Jannik dovrà battere Holger Rune giovedì o perdere conquistando un set e sperare che Djokovic non vinca in due contro Hubert Hurkacz.

Il racconto della giornata

  1. 3° set
    7-6(2) GAME, SET & MATCH JANNIK SINNER!

    Dopo il cambio campo Sinner si guadagna un altro mini break in seguito a un errore di Djokovic che gli valgono anche cinque match point, con i primi due al servizio. Sul primo sbaglia un dritto a uscire, ma sul secondo va a segno con lo smash! CHE PARTITA, CHE SERATA, CHE VITTORIA DI SINNER!

    00:21
  2. 3° set
    5-1 tie break

    Servizio vincente di Sinner, che successivamente si porta avanti di due mini break grazie a una risposta vincente strepitosa e a un passante vincente. Jannik conferma entrambi i mini break con un dritto lungolinea che obbliga Djokovic all’errore e una prima vincente che lo porta sul 5-0. Nole si sblocca in questo tie break con uno smash

    00:18
  3. 3° set
    6-6

    Dritto vincente, due prime vincenti, errore di rovescio di Sinner e game a zero Djokovic. Sarà il tie break a decretare il vincitore di questo fantastico match

    00:13
  4. 3° set
    6-5

    Dritto in rete di Sinner che poi recupera con uno schiaffo al volo e 15-15. Nel punto successivo Jannik sbaglia il rovescio, ma si riporta subito in parità grazie a un errore di Djokovic col rovescio. Sul 30-30 l’altoatesino vince il punto con un dritto lungolinea e poi tiene la battuta con una prima vincente

    00:09
  5. 3° set
    5-5

    Djokovic si porta sul 40-0 grazie a una prima vincente e a due ace, tra cui il ventesimo del serbo in questa partita. Jannik vince il 15 successivo grazie a una grandissima risposta, poi però sbaglia una volée e permette a Nole di tenere la battuta

    00:04
  6. 3° set
    5-4

    Game a zero anche per Sinner, che obbliga Djokovic all’errore col dritto, poi va a segno con un rovescio in contropiede vincente e chiude con due prime vincenti

    23:58
  7. 3° set
    4-4

    Combinazione servizio-dritto, prima vincente, errore in risposta di Sinner, dritto lungo di Jannik e game a zero per Djokovic che riporta in parità il computo dei game

    23:56
  8. 3° set
    4-3 CONTRO-BREAK DJOKOVIC!

    Dritto lungolinea di Sinner che si stampa sulla riga, seguito da uno che si ferma sul nastro e 15-15. Un rovescio profondissimo di Djokovic obbliga Jannik all’errore, l’altoatesino poi recupera grazie a una palla corta intelligentissima. Un errore di dritto dell’altoatesino concede una palla del contro break a Nole, che però viene annullata da un dritto lungolinea del n°1 d’Italia. Un rovescio fuori misura di Sinner permette al serbo di guadagnarsi un’altra palla break, che questa volta converte grazie a un altro errore di rovescio di jannik

    23:52
  9. 3° set
    4-2

    Combinazione servizio-dritto vincente di Djokovic, che però sbaglia il rovescio nel punto successivo e poi subisce una risposta praticamente vincente di Sinner, che grazie a una risposta profondissima si guadagna due palle break, che sfrutta alla prima occasione con la terza risposta vincente consecutiva. CHE GAME HA GIOCATO SINNER! CHE GAME!

    23:45
  10. 3° set
    3-2

    Il game si apre con un bellissimo smash in arretramento di Sinner, che poi si porta sul 30-0 con un altro colpo vincente sopra la testa. Un dritto inside-out permette a Djokovic di accorciare, ma Jannik non si scompone e tira fuori dal cilindro un bellissimo passante in corsa di rovescio per il 40-15 e poi chiude grazie a un servizio vincente

    23:39
  11. 3° set
    2-2

    Dritto angolatissimo vincente di Djokovic, seguito da una risposta in rete di Sinner, che poi accorcia grazie al nastro che trascina fuori il dritto di Nole. Una prima vincente e un ace permettono al serbo di tenere la battuta

    23:35
  12. 3° set
    2-1

    Errore col dritto di Djokovic, errore col rovescio sempre serbo, ace, servizio vincente e game a zero anche per Sinner

    23:29
  13. 3° set
    1-1

    Non si è giocato in questo game! Ace, ace, ace e servizio vincente

    23:26
  14. 3° set
    1-0 Sinner

    Il terzo parziale si apre con dritto vincente di Djokovic, che poi però sbaglia la risposta nel punto successivo. Un doppio fallo, il secondo della sua partita, porta il risultato sul 15-30, poi è bravo Sinner a obbligare Nole all’errore e a tenere la battuta grazie a due ace a uscire

    23:23
  15. 2° set
    6(5)-7 SECONDO SET DJOKOVIC!

    Sinner sbaglia col rovescio e si trova per la prima volta sotto di un mini break, che però recupera subito grazie a una risposta vincente. Successivamente Djokovic conquista il punto grazie a una combinazione servizio-dritto e poi si guadagna due set point grazie a un errore di dritto di Jannik. L’altoatesino annulla il primo grazie a una bellissima difesa, ma sul secondo, questa volta sul servizio del serbo, non trova la risposta su una bella prima di Nole, che porta così il match al terzo e definitivo set

    23:18
  16. 2° set
    3-3 tie-break

    Una risposta fulminante permette a Sinner di portarsi subito in vantaggio di un mini break, che l’altoatesino però perde sbagliando col dritto dopo che nel punto precedente aveva messo in campo un servizio vincente. Djokovic si porta sul 2-2 con rovescio vincente, poi però subisce un altro mini break in seguito a un serve&volley sbagliato. Il serbo recupera subito con un dritto stretto stretto e si gira sul 3-3

    23:10
  17. 2° set
    6-6

    Il game si apre con una prima vincente seguita da un dritto in corridoio di Sinner, che dopo il suo primo doppio fallo della partita si ritrova sotto 15-30. Jannik recupera con un errore di Nole col dritto, poi una prima vincente e una bellissima volée in allungo di Djokovic portano il game sul 40-40. Una prima vincente e errore col dritto del serbo fanno sì che sia il tie-break a decidere le sorti del secondo parziale

    23:05
  18. 2° set
    5-6

    Serve&volley vincente, rovescio lungolinea appena largo di Sinner, ace e 40-0 Djokovic, che, dopo aver concesso un 15, si assicura il tie-break dopo un errore dell’altoatesino. Sinner servirà nuovamente per rimanere nel set e giocarsi il tie-break

    22:58
  19. 2° set
    5-5

    Game a zero anche per Sinner grazie a un errore in risposta di Djokovic, due ace consecutivi e una prima vincente

    22:53
  20. 2° set
    4-5

    Game a zero di Djokovic frutto di un rovescio in rete di Sinner, un ace al centro, un servizio vincente e un rovescio in contropiede. Sinner ora servirà per rimanere nel set

    22:49
  21. 2° set
    4-4

    Sinner inizia con un dritto vincente, poi però sbaglia con lo stesso colpo nel punto successivo. Jannik poi tiene la battuta grazie a un dritto in rete di Djokovic, una combinazione servizio-dritto in contropiede vincente e a un errore forzato del serbo

    22:47
  22. 2° set
    3-4

    Game a 15 per Djokovic, che dopo aver commesso un errore col dritto, chiude con due ace e un servizio vincente

    22:42
  23. 2° set
    3-3

    Sotto di un 15 Sinner si porta in vantaggio grazie a una prima vincente, una palla corta e un ace. Un dritto lungolinea e una risposta sulla riga di Djokovic portano il risultato sul 40-40. Ai vantaggi Jannik tiene la battuta con due prime vincenti

    22:38
  24. 2° set
    2-3

    Djokovic inizia con due prime vincenti, poi subisce il passante di Sinner ma si porta sul 40-15 con un ace. Jannik accorcia grazie a una volée sbagliata di Nole, che poi chiude il game grazie a un altro ace

    22:33
  25. 2° set
    2-2

    Si parte con uno smash vincente di Djokovic, che vince anche il punto seguente grazie a un errore di Sinner col rovescio. Sullo 0-30 Jannik accorcia con un incredibile dritto stretto e si riporta in parità grazie a un errore di dritto di Nole. Un ace al centro e un errore di rovescio dell’altoatesino portano il game sul 40-40. Ai vantaggi un ace e uno smash vincente permettono a Sinner di tenere la battuta

    22:30
  26. 2° set
    1-2

    Il terzo game del secondo set si apre con un rovescio a uscire vincente di Sinner seguito da una prima vincente di Djokovic. Nole poi tiene la battuta grazie a un errore di rovescio di Jannik e a due ace consecutivi al centro

    22:22
  27. 2° set
    1-1

    Sinner parte con un ace, poi subisce una volée vincente di Djokovic, che poi sbaglia un rovescio in lungolinea. Successivamente Jannik commette un errore e 30-30, poi però torna in vantaggio grazie una risposta sbagliata del serbo e chiude il game con uno smash

    22:19
  28. 2° set
    0-1 Djokovic

    Il secondo parziale si apre con un dritto vincente di Sinner, che poi viene recuperato da Djokovic grazie a un ace. Il serbo poi tiene la battuta grazie a uno smash, a un serve&volley e a una risposta sbagliata di Jannik

    22:15
  29. 1° set
    7-5 SINNER SI AGGIUDICA IL PRIMO SET!

    Sinner vince il primo set grazie a un rovescio in rete del serbo, che poi sbaglia anche un lob, manda una risposta in rete e prende il nastro col dritto!

    22:10
  30. 1° set
    6-5 BREAK SINNER!

    Djokovic sale rapidamente sul 40-0 grazie a un rovescio in rete di Jannik, a un contropiede di dritto e a un ace, poi però sbaglia a valutare una risposta di Sinner che prende metà riga, si fa passare a rete nel punto successivo e viene costretto ai vantaggi da uno schiaffo al volo vincente dell’altoatesino. Sul 40-40 Nole commette un doppio fallo e concede una palla break a Jannik, che la sfrutta subito grazie a una risposta incredibile seguita da un rovescio potentissimo su cui Djokovic non può nulla! Ora Sinner servirà per il set

    22:04
  31. 1° set
    5-5

    Sinner parte con una prima vincente, poi però manda un dritto e una volée in rete. Per fortuna successivamente Djokovic sbaglia uno slice e un rovescio e permette a Jannik di tenere la battuta grazie a una prima vincente

    21:57
  32. 1° set
    4-5

    Game a zero di Djokovic frutto di due rovesci sbagliati da Sinner, un ace e una prima vincente. Sinner adesso servirà per restare nel set

    21:52
  33. 1° set
    4-4

    L’ottavo game si apre con un inside-out vincente di Sinner seguito da un dritto lungo di Nole, che poi accorcia grazie a un errore dell’altoatesino. Jannik infine tiene la battuta grazie a un ace e a una risposta di poco fuori di Djokovic

    21:49
  34. 1° set
    3-4

    Dopo aver vinto il primo 15 Djokovic sbaglia due rovesci consecutivi. Il serbo recupera grazie a un dritto lungolinea, poi commette un altro gratuito e concede così la prima palla break, che però annulla grazie a una prima vincente al centro. Ai vantaggi Nole tiene la battuta grazie a una volée e a una seconda vincente al centro

    21:44
  35. 1° set
    3-3

    Sinner inizia il sesto game con un errore, poi si porta sul 30-15 grazie a un dritto a uscire su cui l’avversario non può nulla e a uno lungolinea. Successivamente Djokovic si porta in parità con una risposta incredibile. Un servizio vincente e un errore col dritto di Jannik portano il game sul 40-40. Ai vantaggi Nole si guadagna una palla break grazie a un recupero pazzesco su una palla corta al termine di uno scambio durissimo, ma l’altoatesino la annulla grazie a un ace e poi tiene la battuta grazie a una prima vincente e a un passante di rovescio a campo aperto. Il tutto in un Pala Alpitur caldissimo

    21:37
  36. 1° set
    2-3

    Palla corta a rete di Djokovic, che si rifà nel punto successivo grazie a un bel serve&volley. Il serbo poi chiude grazie a due ace e a un sevizio vincente

    21:26
  37. 1° set
    2-2

    Sinner si porta sul 40-0 con tre ace consecutivi, poi Djokovic accorcia vincendo due punti, uno con un bel dritto a sventaglio e l’altro con un dritto lungolinea. Jannik poi tiene la battuta grazie a un rovescio largo del serbo

    21:24
  38. 1° set
    1-2

    Altro game a zero di Djokovic figlio di una bella volée in allungo, una combinazione servizio-dritto, un ace e un servizio vincente

    21:18
  39. 1° set
    1-1

    Game a zero anche per Sinner grazie a due servizi vincenti, un errore di Djokovic col dritto in avanzamento e al primo ace

    21:16
  40. 1° set
    0-1 Djokovic

    Inizio perfetto di Djokovic, che tiene la battuta a 0 con quattro servizi vincenti

    21:13
  41. 1° set
    Si parte

    Si comincia con Djokovic alla battuta

    21:12
  42. Pre

    I due tennisti hanno fatto il loro ingresso in campo. Qualche minuto di riscaldamento e il match potrà avere inizio

    21:06
  43. Pre
    I precedenti

    Questa sera Sinner e Djokovic si affronteranno per la quarta volta in carriera, la prima sul cemento. Tutti i tre precedenti sono stati vinti dal serbo, che solo in un’occasione ha ceduto almeno un set:

    • Djokovic-Sinner, Master 1000 Monte Carlo 2021: 6-4 6-2
    • Djokovic-Sinner, Wimbledon 2022: 5-7 2-6 6-3 6-2 6-2
    • Djokovic-Sinner, Wimbledon 2023: 6-3 6-4 7-6(4)
    21:05
  44. Pre
    Djokovic in semifinale se...

    Per accedere già oggi alle semifinali a Djokovic invece basta vincere, indipendente dal numero di set impiegati

    20:54
  45. Pre
    Sinner in semifinale se...

    Per qualificarsi alle semifinali delle ATP Finals con una partita d’anticipo Sinner deve battere Djokovic in due set. In caso di vittoria in tre sarebbe comunque necessario aspettare l’esito della sfida contro Rune

    20:53
  46. Pre
    La classifica del Gruppo Verde

    Questa la classifica del girone dopo il ritiro di oggi di Tsitsipas contro Rune. Il greco verrà sostituito da Hubert Hurkacz per l’ultimo match contro Djokovic:

    • 1) Rune 1-1 (3-2 16-19)
    • 2) Sinner 1-0 (2-0 12-8)
    • 3) Djokovic 1-0 (2-1 19-16)
    • 4) Tsitsipas 0-2 (0-4 8-12)
    20:50
  47. Pre

    Che dire invece dell’eterno Djokovic: il serbo si presenta a queste ATP Finals da campione in carica e punta al settimo successo nella competizione su sedici partecipazioni (2008, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2022 i trionfi del n°1 del mondo al master di fine anno)

    20:40
  48. Pre

    Si tratta della seconda partecipazione di Sinner al Master di fine anno dopo quella del 2021, quando, da riserva, sostituì Berrettini per gli ultimi due match del girone, vincendo contro Hurkacz e perdendo un match molto combattuto contro Medvedev

    20:35
  49. Dopo aver battuto Stefanos Tsitsipas nel match d’esordio, Jannik Sinner affronta Novak Djokovic per il secondo turno del Gruppo Verde, in quella che è la sfida più attesa dal pubblico di casa di queste ATP Finals

Tennis ATP Finals Torino, uno strepitoso Sinner sfata un altro tabù: Djokovic battuto in tre set! Fonte: Imago
Caricamento contenuti...