,,
Virgilio Sport SPORT

Eriksen, Marotta spalanca le porte all'addio del danese

Il dirigente nerazzurro ha parlato della difficile situazione del giocatore danese, sempre più un corpo estraneo sotto Conte.

E’ arrivato a gennaio per essere il giocatore decisivo nella corsa Scudetto, ma alla fine Christian Eriksen ha deluso enormemente. Spesso seconda scelta di Conte, quando è stato chiamato in causa il danese non è riuscito a replicare le grandi prestazioni dei tempi londinesi.

Il futuro di Eriksen sembra sempre più lontano dall’ Inter, anche considerando come alla vigilia del match cotnro il Torino, mister Antonio Conte aveva escluso un altro possibile ruolo per il centrocampista, magari alla Pirlo. Le possibilità in nerazzurro si riducono sempre più.

Prima del match contro il Torino, intervistato da DAZN, Marotta non ha usato giri di parole: “Non dobbiamo mai trattenere un calciatore quando chiede di essere trasferito. Eriksen si sta comportando da professionista, Conte lo deve utilizzare quando lo ritiene opportuno. Non sono arrivate particolari richieste dal giocatore ma, al momento opportuno, dobbiamo sfruttare le giuste combinazioni”

Se con la Danimarca è risultato devastante in questo autunno, con l’Inter le cose vanno per il verso opposto, tanto che il goal in gara ufficiale con i nerazzurri manca da diversi mesi, così come gli assist decisivi per i compagni. Del resto davanti a lui ci sono tutti i compagni, da Gagliardini a Vidal, passando per Brozovic e Barella.

Il primo luglio 2020, Eriksen ha segnato e fornito un assist nel 6-0 contro il Brescia, da lì quasi tutte gare da subentrante nella passata stagione e in quella attuale, in cui ha fin qui giocato 90 minuti in Champions e 211 in campionato, rimanendo in panchina per due gare di campionato senza nemmeno subentrare.

Nel calciomercato invernale il futuro di Eriksen potrebbe essere già lontano da Milano? Possibile, come un’eventuale rivoluzione in nerazzurro. Servirà rimanere sintonizzati.

 

OMNISPORT | 22-11-2020 16:11

Eriksen, Marotta spalanca le porte all'addio del danese Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...