Virgilio Sport

Eurobasket donne, attesa per l'Italia di Lardo

Oggi il debutto nell'Europeo per le azzurre

15-06-2023 09:34

Eurobasket donne, attesa per l'Italia di Lardo Fonte: Getty Images

Dopo un mese di raduno, oggi a Tel Aviv la Nazionale Femminile farà il suo esordio al Women’s EuroBasket 2023 contro la Repubblica Ceca (ore 14.00 in Italia)

Le Azzurre sono state sorteggiate nel girone B: dopo la Repubblica Ceca, il 16 giugno si torna in campo alle 14.30 per sfidare Israele e il 18 ultimo impegno col Belgio (14.15). L’eventuale spareggio (la prima accede ai Quarti, l’ultima viene eliminata, seconde e terze si incrociano) si giocherebbe il 19 giugno contro una squadra del girone A (Spagna, Grecia, Lettonia, Montenegro). Il 20 trasferimento a Lubiana, dove si giocherà la fase finale.

L’analisi di coach Lardo alla vigilia dell’esordio: “C’è grande emozione e altrettanta gioia alla vigilia di una competizione così importante, dopo un mese di raduno e di partite posso dire che la squadra è pronta anche se davanti abbiamo tre partite impegnative e un girone molto difficile. La nostra mentalità rimane la stessa da anni, giocare insieme in attacco e trovare energie e risorse in difesa. Nelle difficoltà questa squadra ha sempre saputo reagire e anche per questo motivo sono fiducioso, domani finalmente si comincia e noi vogliamo essere protagonisti di questo Europeo”.

Sono 13 i precedenti contro la Repubblica Ceca, 6 vittorie e 7 sconfitte per i nostri colori: l’ultimo incrocio il 15 novembre 2020 nella “bolla” di Riga per le Qualificazioni all’Europeo 2021 e le Azzurre si imposero 69-63. A Tel Aviv, coach Ptackova presenta una squadra competitiva ma profondamente rinnovata e priva dell’infortunata Julia Reisingerova, centro appena tesserato da Schio. Cinque le atlete nate dopo il 2000: la chioccia è la 33enne Renata Brezinova, che ha concluso la sua stagione a San Giovanni Valdarno.

Sei le esordienti a un Europeo (Matilde Villa, Costanza Verona, Valeria Trucco, Martina Fassina, Mariella Santucci e Laura Spreafico). È Cecilia Zandalasini l’Azzurra più esperta, visto che domani inaugurerà il suo quarto Women’s EuroBasket.

Le prime sei squadre dell’Europeo accedono al torneo Preolimpico, in programma a febbraio 2024 in previsione dei Giochi di Parigi. Se la Francia dovesse chiudere fuori dalle prime 6, al Pre-Olimpico si qualificherebbero solo le prime 5 dell’EuroBasket Women.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...