Virgilio Sport

EuroBasket Women, tocca alle azzurre centrare la qualificazione

Le scelte di coach Lino Lardo

Pubblicato:

EuroBasket Women, tocca alle azzurre centrare la qualificazione Fonte: Getty Images

Lino Lardo ha diramato la lista delle 16 Azzurre che la prossima settimana saranno impegnate a Napoli nella seconda finestra di EuroBasket Women 2023 Qualifiers.

Dopo gli uomini tocca alle donne centrare una qualificazione, questa volta all’Europeo.

La Nazionale Femminile scenderà in campo al PalaBarbuto, sempre alle ore 19.00, il 24 novembre contro la Svizzera e il 27 con la Slovacchia, nella sfida che con ogni probabilità deciderà la prima classificata del girone H.

Queste le parole di coach Lino Lardo: “Finalmente torniamo in campo per un impegno ufficiale e per un obiettivo molto importante. Siamo felici di giocare in una piazza calda e ricettiva come Napoli, per ritrovare il calore del pubblico e soprattutto per migliorare la nostra classifica nel girone. Affronteremo sfide insidiose: la Svizzera la conosciamo poco ma ha già messo in difficoltà la Slovacchia, avversario di ottimo livello e contro il quale abbiamo vinto di 3 punti in trasferta”.

A Napoli farà il suo esordio con la Nazionale in veste di Team Manager Laura Macchi, 113 presenze e 1.387 punti in Nazionale. “Chicca” in carriera ha vinto 2 scudetti a Como e 7 a Schio, insieme a 6 edizioni della Coppa Italia e a 1 EuroCup. Per lei anche una stagione WNBA con le Los Angeles Sparks. Con l’Italia ha giocato tre Campionati Europei (2007, 2009, 2017). “Ringrazio il presidente Petrucci e Salvatore Trainotti per la fiducia nell’assegnarmi questo incarico. L’Azzurro ha un fascino tutto particolare, da sempre, mi sento onorata di essere stata scelta. Se prima era un orgoglio rappresentare la Nazionale come giocatrice, adesso lo sarà ancora di più”.

Le Azzurre
#0 Jasmine Keys (1997, 1.87, A, Famila Schio)
#3 Nicole Romeo (1989, 1.70, P, Iveco Eirene Ragusa)
#4 Martina Bestagno (1990, 1.89, C, Famila Schio)
#5 Debora Carangelo (1992, 1.69, P, Dinamo Lab Sassari)
#8 Costanza Verona (1999, 1.70, P, Famila Schio)
#9 Cecilia Zandalasini (1996, 1.86, A, Segafredo Zanetti Bologna)
#11 Silvia Pastrello (2001, 1.76, G, Fila San Martino di Lupari)
#12 Valeria Trucco (1999, 1.86, A, Geas Sesto San Giovanni)
#14 Sara Madera (2000, 1.87, C, Umana Reyer Venezia)
#19 Martina Fassina (1999, 1.82, G, Umana Reyer Venezia)
#22 Olbis Andrè (1998, 1.92, C, Segafredo Zanetti Bologna)
#23 Laura Spreafico (1991, 1.82, A, Germina Bizkaia – Spagna)
#24 Ilaria Panzera (2002, 1.80, G, Geas Sesto San Giovanni)
#30 Beatrice Attura (1990, 1.70, P, Iveco Eirene Ragusa)
#31 Lorela Cubaj (1999, 1.92, C, Umana Reyer Venezia)
#41 Elisa Penna (1995, 1.88, A, Famila Schio)

Atlete a disposizione
Beatrice Del Pero (1999, 1.78, G, Segafredo Zanetti Bologna)
Martina Kacerik (1996, 1.81, G, La Molisana Campobasso)
Giulia Natali (2002, 1.77, G, Gesam Gas+Luce Lucca)
Francesca Pasa (2000, 1.73, P, Segafredo Zanetti Bologna)
Matilde Villa (2004, 1.70, P, Umana Reyer Venezia)

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...