Virgilio Sport

Europei di nuoto: tripudio a Roma per Pilato e Paltrinieri

La 17enne tarantina trionfa nei 100 rana femminili, il fuoriclasse di Carpi negli 800 stile libero maschili.

Pubblicato:

Europei di nuoto: tripudio a Roma per Pilato e Paltrinieri Fonte: Getty Images

Ai campionati europei di Roma continua lo show dei nuotatori azzurri, che mettono insieme due ori, un argento e due bronzi. Si comincia con Alessandro Miressi, che vince il bronzo nei 100 stile libero maschili in 47”63 in una gara in cui il rumeno David Popovici si aggiudica l’oro stabilendo il nuovo record del mondo in 46”86, 5 centesimi meno di quello del brasiliano Cesar Cielo Filho che resisteva dal 2009 ed era stato stabilito proprio a Roma ai Mondiali, argento all’ungherese Kristof Milak in 47”47.

Poco dopo l’attesissima Benedetta Pilato trionfa nei 100 rana femminili col 1’05”97, ma la sorpresa arriva subito dietro di lei, perché alle spalle della 17enne fuoriclasse tarantina c’è Lisa Angiolini, 10 anni più anziana della pugliese, che fa la gara della vita vincendo l’argento in 1’06”34, il bronzo se lo prende la lituana Ruta Meilutyte in 1’06”50. Per Benedetta è il secondo titolo continentale in vasca lunga, il secondo sui 100.

L’altro momento clou è quello degli 800 stile libero e neanche Gregorio Paltrinieri tradisce aggiudicandosi il suo sesto oro europeo in vasca lunga, il terzo su questa distanza. Il 27enne fuoriclasse di Carpi vince in 7’40”86, l’argento va al tedesco Lukas Mertens in 7’42”65 e il bronzo se lo aggiudica un altro azzurro, il 16enne Lorenzo Galossi, che con 7’43”37 stabilisce il record mondiale juniores. Nelle altre gare, da rimarcare la prestazione di Silvia Scalia, che va in finale col miglior tempo nonché nuovo record italiano in 27”39.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...