Virgilio Sport

F1 GP Bahrain: Sainz show, Leclerc in crisi e Hamilton chi l'ha visto? Per i tifosi Ferrari è già bufera

Carlos sul podio a Sakhir, Charles alle prese con mille problemi. Delude anche Lewis. Dominano Verstappen e la Red Bull. Sul web è palpabile il disappunto dei fan delle Rosse.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Se il buongiorno si vede dal mattino, per i tifosi della Ferrari il Mondiale di Formula 1 non è cominciato nel migliore dei modi. Charles Leclerc, scattato dalla prima fila al fianco di Max Verstappen, ha accusato subito problemi e s’è dovuto accontentare di lottare per un buon piazzamento. Il grande protagonista si è rivelato Carlos Sainz, autore di una bella rimonta e meritatamente sul podio: peccato che sia destinato a fine stagione a lasciare il posto a Lewis Hamilton. Che, dal canto suo, non s’è quasi visto durante il Gran Premio del Bahrain, lontanissimo dai primi. In una gara dominata dal primo all’ultimo giro dalla Red Bull di Max. Proprio come l’anno scorso.

Sainz o Leclerc? I dubbi dei tifosi delle Rosse sul prescelto

Sul web, insomma, è già bufera tra i fan del Cavallino. Per molti la scuderia ha commesso un grosso errore. “Mi sa che al fianco di Hamilton abbiamo scelto il pilota sbagliato. Tutti ad adorare Leclerc, quando poi uno con le palle come Sainz lo mandiamo via”. E ancora: “Ma se Leclerc era il predestinato, Sainz cosa è?”. Oppure: “Sainz ha passato due volte Leclerc in pochi giri. Non c’è bisogno di aggiungere altro”. Dalla Spagna infieriscono: “Carlitos Sainz mostra quanto sia disgustato dalla Ferrari ahahahah. Ignorerà tutti gli ordini di Vasseur”.

Rivivi le emozioni del GP del Bahrain.

Ferrari, la nuvoletta di Leclerc: subito problemi per Charles

Se Sainz a tratti è sembrato irrefrenabile, Leclerc i problemi ai freni li ha accusati per davvero. E dalla seconda posizione s’è ritrovato ben presto indietro. “Io non ci voglio credere, questi cambiano i pezzi per migliorare e finiscono solo per peggiorare le cose, io non ce la faccio più”, l’amarezza di una ferrarista. “Come cavolo fa la macchina di Sainz ad andare così bene rispetto a Leclerc?”, la domanda di un altro utente. Nel mirino la clamorosa sfortuna di Charles. “2023: Ferrari cambia la centralina a Charles prima della gara, la centralina si rompe. 2024: Ferrari cambia i freni anteriori a Charles prima della gara, la macchina non frena più. Siamo una barzelletta”.

L’altra delusione: Hamilton. Guai per la Mercedes di Lewis

Curiosità anche per la performance del futuro ferrarista, Lewis Hamilton: un flop pure lui. “Mentre la Ferrari di Leclerc si sta disintegrando in pista, arriva sir Lewis che con tutta calma accende il team radio e dice: “My seat is broken”. Ironie e battute amare si sprecano: “Hamilton con il sedile rotto, Leclerc con problemi ai freni, l’unico che non ha mai un problema è quel metronomo di Max Verstappen“. O anche: “Hamilton si è subito calato nella realtà Ferrari in fatto di sfiga”. C’è chi fa previsioni nefaste: “L’anno prossimo in Ferrari avremmo il problema di chi si lamenta di più”. E chi si pone interrogativi scottanti: “Volevo vedere com’è questo nuovo pilota della Ferrari, ma alla fine Hamilton chi l’ha visto?”.

GP Bahrain, è già dominio Red Bull: Verstappen corre da solo

Tutto il resto è noia, cantava Franco Califano in quello che potrebbe essere il sottofondo (anche) di questo Mondiale, che si preannuncia ancora una volta colorato di rosso e di blu. “Aveva ragione Alonso nel dire che ci sono 19 piloti che sanno già che non vinceranno il mondiale”. E ancora: “E anche quest’anno mi sa che ci tocca sperare che il prossimo mondiale sia più avvincente“. L’unico motivo di interesse potrebbe essere lo sprint per la piazza d’onore alle spalle di Verstappen: “Ci aspetta una lotta per il secondo posto che si preannuncia appassionante”. E c’è pure chi sentenzia: “Mi sa che o trovano il modo di fermare la Red Bull, o la F1 se la vedranno solo i tifosi della Red Bull“.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...