Virgilio Sport

F1, disastro Ferrari in Canada: il web non perdona, è bufera. Come cambiano classifica piloti e costruttori

Una domenica da incubo per le Ferrari costrette al doppio ritiro in Canada, vince invece Verstappen: come cambiano classifica mondiale piloti e costruttori dopo Montreal

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

La Ferrari esce con le ossa rotte dal Gran Premio del Canada. Doppio ritiro per Charles Leclerc e Carlos Sainz che mai davvero in gara a Montreal hanno finito per dover riportare le monoposto ai box: Leclerc a causa di un problema al motore, Sainz per i danni dopo un contatto con Albon in un incidente (testacoda dello spagnolo).

Fa festa invece Max Verstappen che trionfa in una gara pazza tra pioggia, cambi gomme e safety car e torna ad allungare nella classifica mondiale piloti, così come la Red Bull che infligge un 25-0 alla Ferrari tra i costruttori dove anche McLaren e Mercedes recuperano diversi punti con due piloti a punti pesanti, Norris-Piastri e Russell-Hamilton.

Ferrari disastrosa: i social non perdonano “sprofondo rosso”

Appena due settimane fa i tifosi della rossa erano in giubilo. Oggi invece è pioggia di critiche, perchè si sa quando ci si illude la delusione è ancora maggiore. E se dopo Monaco si parlava di corsa al Mondiale ora dopo il Canada si torna a parlare di sprofondo rosso.

Il web insorge con l’hashtag #maiunagioia. Da “horror week end” ai meme ironici e sarcastici che si sprecano sui vari profili. Tutti sono unanimi: “La McLaren fa podio ovunque, la Ferrari vince a Monaco e poi fa schifo in Canada, come è possibile” scrive qualcuno.

F1, la nuova classifica mondiale piloti dopo il Gp del Canada

1. Max Verstappen (Red Bull) 194
2. Charles Leclerc (Ferrari) 138
3. Lando Norris (McLaren) 131
4. Carlos Sainz (Ferrari) 108
5. Sergio Perez (Red Bull) 107
6. Oscar Piastri (McLaren) 81
7. George Russell (Mercedes) 69
8. Lewis Hamilton (Mercedes) 55
9. Fernando Alonso (Aston Martin) 41
10. Yuki Tsunoda (RB) 19
11. Lance Stroll (Aston Martin) 17
12. Daniel Ricciardo (RB) 9
13. Oliver Bearman (Ferrari) 6
14. Nico Hulkenberg (Haas) 6
15. Pierre Gasly (Alpine) 3
16. Alexander Albon (Williams) 2
17. Esteban Ocon (Alpine) 2
18. Kevin Magnussen (Haas) 1

F1, la nuova classifica del mondiale costruttori dopo il Canada

1. Red Bull 301
2. Ferrari 252
3. McLaren 212
4. Mercedes 124
5. Aston Martin 58
6. RB 28
7. Haas 7
8. Alpine 5
9. Williams 2

F1, prossima gara: si torna in Europa, Gp Spagna il 23 giugno

Dopo la nuova parentesi oltreoceano col Canada la F1 si riprende un’altra settimana di sosta per tornare in Europa e nel Vecchio Continente restarci per la lunga serie di gare che ci accompagnerà fino alla pausa estiva e oltre. La prossima tappa in calendario del Mondiale 2024 prevede il Gran Premio di Spagna. Si corre sulla pista del Montmelò a Barcellona.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...