Virgilio Sport

F1: il GP degli USA sarà ad Austin fino al 2026

Il Circuit of the Americas ha rinnovato il contratto per avere la Formula 1 per altri 5 anni in Texas

Pubblicato:

F1: il GP degli USA sarà ad Austin fino al 2026 Fonte: Getty images

E’ notizia di oggi che il Circuit of the Americas ha infatti rinnovato il contratto per ospitare la Formula 1 fino al 2026. Buonisisme notizie quindi per gli appassionati di F1 texani che quasi sempre hanno avuto modo di assistere ad ottime gare su un tracciato davvero molto bello.

“Siamo entusiasti di aver rinnovato l’accordo con il Circuit of The Americas prima dell’inizio della stagione 2022 – ha dichiarato il Presidente e AD della F1, Stefano Domenicali – Ringrazio il promoter per la dedizione e l’entusiasmo che ha per la F1. Assieme continueremo ad accrescere l’interesse per il nostro sport negli Stati Uniti dopo i grandi successi che abbiamo avuto con Netflix, il lavoro di ESPN e l’incredibile stagione 2021. Austin è una grande città e la pista è una delle preferite dai piloti, non vediamo l’ora che arrivi ottobre per goderci altre azioni lì”.

Queste le parole di un entusiasta Bobby Epstein, responsabile del COTA che ha anche aggiunto: “Il GP di F1 degli Stati Uniti è diventato uno dei più grandi eventi del mondo, siamo estremamente orgogliosi che abbia trovato casa in Texas, al Circuit of The Americas, e grati ai milioni di fan che sono venuti qui in questi 10 anni. Sappiamo che Austin, oltre alle città limitrofe fra cui anche San Antonio, saranno liete di ospitare la gente. Ringraziamo tutti gli uomini della F1 per aver creduto e sostenuto il nostro duro lavoro. Siamo lieti di aver rinnovato l’impegno e non vediamo l’ora di riabbracciare il Mondiale e divertirci ancora”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...