,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Lewis Hamilton rompe il silenzio e dice tutto sul proprio futuro

Il pilota inglese ha spiegato la scelta di rinnovare con la Mercedes per una sola stagione: "Durante l'anno capirò se avrò voglia di andare avanti. L'ottavo titolo non dev'essere un'ossessione".

La presentazione della nuova Mercedes ha aperto il mese di marzo della Formula 1, che sarà quello che segnerà l’inizio del Mondiale 2021 con il Gp di Sakhir del 28 marzo.

C’era attesa per le parole di Lewis Hamilton, il cui rinnovo sul contratto con le Frecce d’Argento è stato ufficializzato solo poche settimane prima del via della stagione.

Rinnovo soltanto per una stagione, decisione condivisa dal pilota e dalla scuderia, ma che ha inevitabilmente fatto partire ipotesi di mercato legate al futuro del fuoriclasse inglese, che nel 2022, magari dopo aver conquistato l’ottavo titolo mondiale della carriera, che sarebbe un record assoluto, potrebbe decidere di lasciare la Formula 1 o magari di intraprendere una nuova sfida in un’altra scuderia.

Lewis ha parlato per la prima volta del proprio futuro poche ore dopo la presentazione della vettura: “Il tempo dirà cosa accadrà con il rinnovo, penso di avere abbastanza esperienza, non sono alla mia prima stagione

Hamilton ha poi smentito seccamente il rischio che iniziare una stagione senza avere certezze sul futuro possa condizionarne il rendimento: “Questa domanda mi viene fatta spesso nell’ultimo periodo, ma non sento la pressione di dover rinnovare ad ogni costo, continuo ad avere piena fiducia in me stesso. So di avere tutto per continuare a fare risultati”.

“Parleremo del rinnovo durante la stagione. Ho un ottimo rapporto con la Mercedes, penso faremo altre cose insieme al di fuori delle corse – ha aggiunto – Ad un certo punto mi renderò conto se voglio continuare qui, ma non voglio che l’ottavo titolo sia l’unico motivo per andare avanti. Certo è un sogno, ma non l’unica motivazione. Ho iniziato a correre per la passione per le corse e voglio che questa sia la ragione per andare avanti. Se continuassi a guidare solo per vincere titoli mi snaturerei”.

Infine un focus sulla scorsa, sofferta stagione: “Il 2020 è stato un anno pesante per tutti, me compreso, ma ci sono stati anche aspetti positivi. Vedremo se continuerò a divermrtmi, adesso sono molto emozionato per il via della stagione, quandi penso di sì…”.

OMNISPORT | 03-03-2021 17:38

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...