Virgilio Sport

F1, Red Bull: Horner applaude l’affidabilità di Honda

Il Team Principal della scuderia austriaca ha applaudito la solidità dei motori della casa giapponese, uno dei fattori che ha consentito a Max Verstappen di conquistare il titolo mondiale.

Pubblicato:

F1, Red Bull: Horner applaude l’affidabilità di Honda Fonte: Getty Images

È un binomio che si è rivelato oltremodo proficuo quello tra Red Bull e Honda. La casa giapponese, fornendo una power unit affidabile e duratura, ha giocato un ruolo fondamentale nella conquista del titolo iridato di Max Verstappen.

A rimarcare la forza e il gran lavoro degli uomini Honda ci ha pensato Christian Horner in persona che, con grande onestà, ha sottolineato come senza l’incidente di Silverstone l’olandese avrebbe finito la stagione usando addirittura solo tre motori.

“La passione, l’impegno, l’etica del lavoro. Quando Honda è tornata in questo sport, hanno avuto un momento difficile” ha dichiarato Horner a RacingNews365.

“Hanno tenuto la testa bassa, hanno lavorato duramente e dal primo giorno il rapporto con loro è stato fenomenale. Lo si nota attraverso la loro cultura, l’etica del lavoro che hanno. Il motore di quest’anno è stato anticipato di 12 mesi. Se non fosse stato per l’incidente di Silverstone, Max avrebbe fatto l’intera stagione con tre motori” ha chiosato il TP della Red Bull.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...